Teorema Mediterraneo Srl

Una storia di successo al femminile sbarca all'estero con i suoi prodotti

Teorema Mediterraneo si compone di un team di lavoro agile, tutto al femminile, dove si lavora in sinergia nei due stabilimenti attrezzati per la lavorazione delle sue due linee di produzione di ortofrutta trasformata.

"In un'area dedicata dello stabilimento produciamo i trasformati di Teorema Mediterraneo, con tutta la linea di condimenti disidratati per pasta, risotti pronti, insaporitori, spezie e aromi". Così riferisce Rossella Spatola, giovane imprenditrice titolare dell’azienda.

In un’area separata ma adiacente l'azienda realizza i suoi lavorati a marchio Genigià: creme di verdure 100% naturali, estratti di frutta, conserve alimentari a base di verdure fresche e di stagione senza conservanti, solo sterilizzate.

"E' così che abbiamo creato un piccolo polo produttivo, dove il cliente può scegliere varie linee di prodotto”. 

Rossella Spatola e Donatella Esposito, responsabile produzione aziendale

Teorema Mediterraneo nasce dall’esperienza maturata dalla fondatrice all’interno dell'azienda di famiglia, specializzata nell'essiccazione di prodotti ortofrutticoli. Il marchio produce diverse linee tra miscele di ortaggi disidratati per pasta, risotti pronti, spezie ed erbe aromatiche, kit e gift box, creme spalmabili dolci, marmellate e creme di verdure, semi e bacche, tisane e infusi.

"Successivamente lascio la vecchia sede all'interno dell'azienda di famiglia - ricorda Rossella Spatola - e mi sposto nella zona industriale di Nocera Superiore, strutturandomi anche per la produzione diretta. E' così che nasce 'Sole e Maccheroni' di Teorema Mediterraneo, la nuova linea che abbraccia varie referenze: condimenti disidratati per pasta, risotti conditi, sali e zuccheri aromatizzati, pasta condita, zuppe e vellutate, frutta croccante e tante altre in cantiere!".

La linea viene presentata per la prima volta in occasione di Tuttofood Milano 2021.

La partenza di Teorema Mediterraneo è stata ottima in termini di apprezzamento di mercato e servizio, soprattutto con le vendite nei due principali mercati e canali di riferimento, quello nazionale e quello estero nel segmento turistico.



“Al momento, le zone in cui vendiamo maggiormente i nostri prodotti sono la Costiera Amalfitana, la Puglia e l’area de Le Cinque Terre, che assorbe circa il 60% della nostra produzione. Un mercato molto veloce e che risponde molto bene, soprattutto perché personalizziamo i prodotti con etichette dedicate che raffigurano località e attrazioni turistiche famose in tutto il mondo. Il turista, quindi, acquista il prodotto enogastronomico tipico come se fosse un souvenir".

Come noto, i trasformati tipici sono al secondo posto, dopo l’arte, fra le attrazioni dell’Italia e in cima alla lista degli apprezzamenti da parte di chi visita il nostro Paese. Un apprezzamento che si estende anche ai vacanzieri italiani e che, nel dettaglio, vale il 16% di tutta la spesa turistica.

“A giugno 2022 abbiamo effettuato un investimento in USA, a seguito di un accordo con il nostro broker in America, e abbiamo allestito uno stand per partecipare al Fancy Food 2022 di New York. L’obiettivo è valorizzare la produzione made in Italy all’estero. Grazie alla fiera, abbiamo ricevuto feedback positivi per quasi tutte le linee di prodotto presentate. E' così che a settembre ci sono arrivati i primi ordinativi da oltreoceano”.

"Frutta e Spezie”, la linea dolce di Teorema Mediterraneo, include marmellate nei 7 gusti di: Arancia e cannella, Arancia e semi di chia, Limone e menta, Limone e zenzero, disponibili in formato vetro da 220 grammi. Una vera delizia anche la linea nuova di creme artigianali nei gusti: Pistacchio, Nocciola, Latte e nocciola, Limone, Fondente, Cioccolato bianco, Burro di arachidi e Cocco. Non vengono utilizzate pectina né conservanti: solo frutta lavorata dal fresco, succo di limone, spezie e/o verdure e zucchero.

“Puntare sulla qualità di ogni singolo ingrediente - conclude Rossella Spatola - è molto impegnativo, perché vuol dire avere il controllo su tutta la filiera produttiva: ciò soprattutto in questo particolare momento, in cui c’è difficoltà a reperire materia prima, al punto che talvolta, per reali necessità, siamo costretti a modificare/cambiare le ricette. A oggi abbiamo già raddoppiato il fatturato del 2021. Oltre a commercializzare i prodotti negli Usa, siamo presenti anche in Belgio, Germania e Svizzera. Un altro canale in crescita è quello online, soprattutto le piattaforme B2B, che vendono direttamente ai piccoli negozietti in Europa, mentre il conto terzi assorbe in Italia il 10% della produzione”.

Per maggiori informazioni:  
Rossella Spatola
Teorema Mediterraneo Srl 

Via Modigliani snc
84014 Nocera Inferiore (SA)
+39 349 3577600
rossellaspatola@teoremamediterraneo.com
www.teoremamediterraneo.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto