Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cina: a settembre il traffico delle merci nei porti marittimi è aumentato del 3%

Lo scorso mese i porti cinesi hanno movimentato 1,31 miliardi di tonnellate di merci, con un incremento dell'1,6% sul settembre 2021. Il dato dello scorso mese, reso noto dall'Ufficio Nazionale di Statistica della Cina, rappresenta un calo dello 0,3% sul settembre 2020 quando l'attività portuale cinese era colpita dagli effetti della pandemia di Covid-19 e un incremento dell'8,6% sul settembre 2019 quando la crisi sanitaria non era ancora iniziata.

A settembre 2022 il solo traffico internazionale movimentato dai porti cinesi è ammontato a 373,9 milioni di tonnellate di carichi, con una flessione del 3,5% sul settembre 2021, un calo del 6,7% sul settembre 2020 e un aumento dell'1,1% sul settembre 2019.

Inoltre lo scorso mese i soli porti marittimi della Cina hanno movimentato complessivamente 843,2 milioni di tonnellate di merci, con progressioni rispettivamente del +3,0%, +1,4% e del +7,3% sui mesi di settembre del 2021, 2020 e 2019.

Nei primi nove mesi del 2022 il traffico totale è stato di 11,55 miliardi di tonnellate di carichi, con rialzi rispettivamente dello 0,1%, 8,9% e 12,2% sui corrispondenti periodi del 2021, 2020 e 2019, di cui 3,42 miliardi di sole merci internazionali (rispettivamente -3,3%, +1,6% e +5,9%) e 7,53 miliardi di tonnellate complessive movimentate dai soli porti marittimi (+0,9%, +7,2% e +10,0%).

Fonte: Informare


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto