Disponibile un nuovo e-book sugli ortaggi tradizionali di Puglia

Domenica 16 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, è stato pubblicato on line il nuovo e-book "10 prodotti per te – ortaggi della tradizione pugliese".

Il volume, scritto dal professor Pietro Santamaria e dal dottor Massimiliano Renna del Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.) dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, è dedicato a dieci ortaggi pugliesi inseriti nell'elenco nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT). 

A sinistra: cesto con carote di Polignano 

All'interno dell'e-book, di questi ortaggi sono descritte le caratteristiche principali, la tecnica colturale, le tradizioni, gli usi, le abitudini, i dialetti e le ricorrenze delle comunità pugliesi che li hanno sviluppati e continuano a coltivarli. Dieci prodotti che rappresentano in modo inequivocabile le peculiarità degli ortaggi di Puglia: ortaggi eterogenei ma con una forte identità, sempre riconducibile al territorio di provenienza. Dieci prodotti che potrebbero anche essere definiti come gli "ambasciatori della pugliesità orticola".


"Pende" di Pomodoro giallo d'inverno

A sinistra: treccia di bulbi di cipolla sanguigna a pera del Gargano 

L'e-book è stato realizzato durante il progetto "I PAT (Prodotti Agroalimentari Tradizionali) pugliesi: un biglietto da visita dell'agricoltura di qualità", finanziato dalla Regione Puglia nell'ambito del Programma di promozione dei prodotti agroalimentari pugliesi di qualità.

E' possibile effettuare il download gratuito dell'e-book tramite questo link: www.patpuglia.it/it/26/E-book

La presentazione in anteprima dell'e-book è avvenuta mercoledì 12 ottobre presso l'I.I.S.S. "Luigi dell'Erba" di Castellana Grotte (BA) nell'ambito dell'evento intitolato "L'alimentazione pugliese tra ortaggi e tradizione".

L'evento, trasmesso anche in diretta streaming, ha avuto la finalità di sensibilizzare i più giovani ai temi dell'alimentazione, dell'agro-biodiversità e della sostenibilità ambientale. L'iniziativa rientra tra le attività di divulgazione nelle scuole previste da un progetto della regione Puglia, nell'ambito della legge 194/2015, finanziato dal Mipaaf.



La registrazione dell'evento è disponibile mediante questo link:
www.facebook.com/BiodiverSO/videos/847752809928765  

Contatti:
Dr. Massimiliano Renna
massimiliano.renna@uniba.it  
Prof. Pietro Santamaria
pietro.santamaria@uniba.it  
Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti
Università degli Studi di Bari Aldo Moro 
Via G. Amendola, 165/A
70126 Bari 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto