Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Seggio Fruit Srl

Produzioni di ficodindia in coltura protetta per arrivare sui mercati in anticipo

La campagna in corso del ficodindia siciliano nell'areale di San Cono (CT) procede bene, con volumi nella media dell’anno precedente, sebbene la siccità estiva abbia giocato un ruolo determinante sui calibri delle prime produzioni.

"Già un paio di settimane fa, e anche in questi giorni, sono tornate le piogge di cui stanno beneficiando le piante e i frutti. La qualità della polpa è eccezionale in termini di grado Brix, gusto e croccantezza. Si prevedono quantitativi di frutta ragguardevoli per tutto il mese di ottobre, per poi continuare la commercializzazione fino a dicembre con minori volumi”. Così riferisce Cono Seggio, titolare della ditta Seggio Fruit.

L'azienda commercializza grandi volumi di frutta estiva ottenuti dalla produzione su circa 300 ettari di terreni dislocati nelle aree maggiormente specializzate nella produzione di ficodindia, uva da tavola e albicocche. Il prodotto di punta è il ficodindia coltivato e San Cono (CT) e nei territori dei comuni limitrofi: Mazzarino, Piazza Armerina e San Michele di Ganzaria.

Seggio Fruit commercializza circa 3.000 ton di Fico d'india tra frutti Agostani (non scozzolati) e Bastardoni (derivanti da scozzolatura del primo fiore). I frutti vengono lavorati in un ampio stabilimento di 3.000 mq, dove vengono privati delle spine e calibrati nell'arco di 24 ore dalla raccolta, in modo da essere pronti per la commercializzazione nei canali di riferimento.

"Ci stiamo organizzando per la prossima campagna - spiega Cono Seggio - nell’ottica di perfezionare, con tecniche innovative, i processi di maturazione precoce dei frutti. Le serre, a seconda delle condizioni climatiche, possono essere scoperte per lasciare le piante all'aperto".

Tra le priorità aziendali, c'è l'ampliamento delle superfici in coltura protetta sotto serre di plastica riciclabile. "Siamo partiti già quest’anno con un campo sperimentale di un ettaro, con risultati di mercato straordinari e produzioni in campo selezionate".

"Coltivare fichi d'India in serra è vantaggioso in termini di opportunità commerciali. Peraltro noi siamo i pionieri, con esperienza comprovata in campo. I frutti, abbiamo osservato, maturano precocemente rispetto a quelli coltivati a pieno campo e quindi arrivano sui mercati come primizie”.

Nel cambio generazionale, Seggio Fruit ha messo a punto una serie di interventi per l’internazionalizzazione del marchio. Tra qualche settimana sarà online il sito aziendale corredato anche da varie sezioni esplicative sui possibili utilizzi (alimentare, erboristico e biomedicale) di questo frutto esotico molto apprezzato per le proprietà salutari che lo caratterizzano. In linea con i nuovi trend di consumo, sensibili alle tematiche ambientali, l'attenzione è rivolta inoltre anche alla tipologia di packaging utilizzato e ai processi di confezionamento. La scelta è quella di ridurre l'impatto ambientale, mediante l'utilizzo di confezioni sostenibili e riciclabili.

L’azienda commercializza i suoi prodotti nei mercati agroalimentari e nelle più importanti piattaforme di distribuzione in Italia e all'estero tra Francia, Paesi Bassi, Belgio, Svizzera, Spagna, Gran Bretagna, Germania, Lussemburgo, Danimarca, Austria e Svezia.

Per maggiori informazioni:
Seggio Cono
Seggio Fruit Srl
C/da Albanese snc
95040 San Cono (CT)
+39 0933 970532
+39 327 348 6303
seggiofruitsrls17@gmail.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto