Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'affidabilità dei programmi continua a crescere

Sea-Intelligence ha pubblicato il 132° rapporto Global Liner Performance (GLP), con dati sull'affidabilità dei programmi fino a luglio 2022 incluso. Poiché il rapporto stesso è abbastanza completo e copre l'affidabilità delle tempistiche su 34 diverse rotte commerciali e oltre 60 vettori, di seguito solo i punti salienti, a livello globale.

L'affidabilità dei programmi globali continua a crescere, aumentando di 0,5 punti percentuali M/M a luglio 2022, al 40,5%. Questo è il secondo anno dall'inizio della pandemia che l'affidabilità della tempistica è migliorata. Il ritardo medio per gli arrivi delle navi in ritardo è diminuito drasticamente quest'anno, per poi diminuire leggermente negli ultimi mesi. A luglio 2022, il ritardo medio è migliorato di -0,09 giorni M/M, il che significa che il dato del ritardo è ora saldamente al di sotto della soglia dei 7 giorni, un miglioramento rispetto al corrispondente valore del 2021.

Con un'affidabilità della tempistica del 48,0%, Maersk è stato il vettore più affidabile nel luglio 2022, seguito da Evergreen con il 44,3%. Anche CMA CGM ha registrato un'affidabilità del programma di oltre il 40%. Sono stati 9 i vettori con un'affidabilità di pianificazione del 30-40%, e solo due con un'affidabilità del 20-30%. A luglio 2022, ancora una volta, molti vettori erano molto vicini tra loro in termini di affidabilità della tempistica, con 10 vettori entro 10 punti percentuali l'uno dall'altro. ZIM ha avuto l'affidabilità più bassa nel luglio 2022, del 26,6%. Su base annua, 11 dei primi 14 vettori hanno registrato un miglioramento dell'affidabilità della tempistica nel luglio 2022, con 7 vettori che hanno registrato miglioramenti a due cifre.

Per maggiori informazioni:
Sea-Intelligence ApS
Vermlandsgade 51
2300 Copenhagen S - Danimarca
info@sea-intelligence.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto