Risultati di una ricerca universitaria sulla shelf life dei pomodori ag-tech

Un recente studio dell'Istituto delle scienze alimentari e agricole dell'Università della Florida (UF-IFAS) ha rilevato che la shelf life dei pomodori a grappolo può essere notevolmente migliorata, utilizzando una soluzione post-raccolta della Verdant™ Technologies. Il team di ricerca, guidato da Steven A. Sargent, ha condotto una serie di trial sui pomodori a grappolo, esaminando la compattezza, il colore, il mantenimento del peso e il decadimento dei pomodori trattati con HarvestHold Fresh® della Verdant. Al termine dello studio, HarvestHold Fresh ha mostrato dei significativi vantaggi, rispetto al prodotto non trattato.

"I pomodori a grappolo trattati con HarvestHold Fresh hanno ridotto la perdita di peso del 50%, hanno conservato la compattezza durante la conservazione a freddo ed esteso la stessa quando portati a temperatura ambiente, e hanno avuto il 25% in meno di decomposizione rispetto ai pomodori non trattati", afferma Sargent, professore di orticoltura post-raccolta presso l'Università della Florida.

Il team di ricerca che ha seguito il trial includeva Sargent, il co-investigatore Jeffrey Brecht e il ricercatore associato Shirin Shahkoomahally.

I pomodori in alto sono stati trattati con HarvestHold Fresh, quelli in basso non hanno ricevuto lo stesso trattamento.

HarvestHold Fresh è stato introdotto a settembre 2021 come soluzione di estensione della shelf life, fornendo all'industria ortofrutticola un prodotto post-raccolta flessibile. Attraverso il suo metodo brevettato di applicazione dell’1-metilciclopropene (1-MCP) standard del settore, HarvestHold Fresh può essere applicato ovunque e ogni volta che è necessario nella catena di approvvigionamento, e non richiede catalizzatori o attrezzature speciali.

"La ricerca giocherà un ruolo fondamentale nell'aiutare i coltivatori di tutto il mondo a vedere e sperimentare i vantaggi di HarvestHold Fresh", afferma Gordon Robertson, amministratore delegato. "Si stima che quasi un terzo dei pomodori freschi acquistati negli Stati Uniti venga scartato. Il nostro prodotto fornisce ai coltivatori e all'industria ortofrutticola una soluzione semplice che aggiunge valore e riduce gli sprechi lungo tutta la catena del valore, che alla fine si traduce in una migliore esperienza per il consumatore".

L'Università sta anche valutando l'impatto del prodotto su altre colture, inclusi cetrioli, broccoli e lattuga. "Siamo interessati a scoprire come si comporta sulle diverse colture", aggiunge Sargent. "I nostri trial stanno dimostrando l'unicità di questa soluzione e saremo felici di condividere i risultati dei nostri trial aggiuntivi nei prossimi mesi".

La Verdant Technologies ha recentemente annunciato l'approvazione da parte dell'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA) di un'etichetta ampliata per l’HarvestHold Fresh, che consente a oltre 30 prodotti ortofrutticoli di beneficiare della sua applicazione. L'etichetta ampliata include anche la flessibilità per il riciclo dei fogli HarvestHold Fresh dopo l'applicazione.

L'azienda sta attualmente lavorando in Messico, Colombia e Stati Uniti. La Verdant Technologies ha ricevuto l’approvazione statali degli Stati Uniti per HarvestHold Fresh in 49 Stati, e prevede l'approvazione in California entro la fine del 2022.

Per maggiori informazioni:
Peyton Merriam
Verdant Technologies
+1 (720) 369-2972
Peyton.Merriam@verdant-tech.com 
www.verdant-tech.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto