Dati sull'export 2021

I Paesi Bassi sono il più grande esportatore di zenzero cinese

Nel 2021 la Cina ha esportato 443.800 tonnellate di zenzero, con un calo del 10,88% rispetto al 2020. Il valore dello zenzero esportato è stato di 536,13 milioni di dollari, in calo del 21,74% su base annua. Il prezzo medio è stato di 1.209,08 dollari alla tonnellata, con un calo del 15,92% su base annua.

Tra le nazioni e le regioni che hanno importato zenzero dalla Cina, i Paesi Bassi sono stati il più grande importatore in termini di volume, con 57.100 tonnellate, in calo del 12,03% su base annua. Il valore ha raggiunto 88,45 milioni di dollari, con un calo del 19,35% rispetto all'anno precedente. Il prezzo medio è stato di 1.548,99 dollari alla tonnellata, segnando una riduzione dell'8,32% rispetto all'anno precedente.

Gli Stati Uniti si sono classificati al secondo posto con 56.200 tonnellate, che sono diminuite dell'1,85% su base annua. Il valore è stato di 63,57 milioni di dollari, con una riduzione del 16,11% su base annua. Il prezzo medio è stato di 1.130,92 dollari alla tonnellata, segnando un declino del 14,53% su base annua.

Il Pakistan è arrivato terzo con un volume di 46.600 tonnellate, il 10,43% in meno su base annua. Il valore è stato di 48,46 milioni di dollari, il 19,52% in meno su base annua. Il prezzo medio è stato di 1.039,42 dollari alla tonnellata, con una riduzione del 10,13% rispetto all'anno precedente.

Tra i Paesi che hanno importato zenzero dalla Cina nel 2021, i Paesi Bassi, gli Stati Uniti, il Pakistan, gli Emirati Arabi Uniti, la Malesia, il Bangladesh, il Vietnam, l'Arabia Saudita, il Giappone e il Regno Unito sono figurati tra i primi dieci.

Tra le province e le città che hanno esportato zenzero in Cina, le prime tre sono state la provincia di Shandong, la provincia di Yunnan e la provincia di Jiangsu, con un volume totale di 404.500 tonnellate nel 2021, pari al 91,14% delle esportazioni totali. Tra questi, il volume totale delle esportazioni della provincia di Shandong è diminuito del 7,84% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con un calo di valore per le esportazioni del 21,04% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Il volume totale delle esportazioni della provincia di Yunnan si è classificato al secondo posto, con un volume totale in aumento del 23,04% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e un valore delle esportazioni del 7,62% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Il volume delle esportazioni della provincia di Jiangsu è diminuito del 34,37% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con una riduzione in termini di valore del 29,44% su base annua.

Fonte: China Ginger Website


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto