A confermarlo è Kuehne+Nagel, tramite la sua piattaforma che monitora la movimentazione dei container

Persistono difficoltà nella catena di fornitura

Kuehne+Nagel lancia l'indicatore Seaexplorer per misurare l'efficienza delle reti mondiali di trasporto dei container. L'indicatore mostra il tempo di attesa cumulativo di TEU in giorni, nei porti di Prince Rupert, Vancouver/Seattle, Oakland, Los Angeles/Long Beach, New York, Savannah, Hong Kong, Shanghai/Ningbo e Rotterdam/Anversa.

Un esempio dimostra come viene determinato l'indicatore: una nave con capacità di 10.000 TEU che aspetta 12 giorni per entrare in un porto equivale a 120.000 giorni di attesa TEU. Inoltre, un'altra nave con 5.000 TEU che aspetta 10 giorni per entrare nello stesso porto equivale a 50.000 giorni di attesa TEU. Il tempo TEU totale di attesa è di 170.000 giorni TEU di attesa.

L'indicatore fornisce approfondimenti, nonché analisi avanzate e tendenze sulla situazione attuale che influisce sul commercio globale. Attualmente l'indicatore riflette un tempo di attesa e una scala di 11,6 milioni di giorni TEU - un livello persistentemente alto. In questi nove porti specifici, la normalità sarebbe inferiore a un milione di giorni TEU di attesa. Attualmente, circa l'80% dei ritardi è associato ai porti nordamericani.

L'indicatore è un'estensione della visibilità che l'acclamato Seaexplorer di Kuehne+Nagel fornisce sulle interruzioni del trasporto marittimo globale. Secondo gli ultimi dati Seaexplorer, 612 navi container sono attualmente all'ancora o alla deriva davanti ai principali porti globali.

Otto Schacht, membro del consiglio di amministrazione di Kuehne + Nagel International AG, responsabile della logistica marittima, afferma: "Le informazioni sulle linee di tendenza fornite dall'indicatore migliorano la capacità dei nostri clienti di prevedere e pianificare i probabili impatti futuri sulla loro catena di approvvigionamento, e di identificare la migliore linea d'azione. Con l'indicatore abbiamo implementato un nuovo livello di analisi dei dati per la logistica marittima".

Per maggiori informazioni:
Dominique Nadelhofer
Kuehne+Nagel
Tel.: +41 44 786 95 26 (Svizzera)
Tel.: +49 421 3605 3333 (Germania)
Email: dominique.nadelhofer@kuehne-nagel.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto