Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Bioplanet, completato il trasferimento: guarda il video della trasmissione SuperQuark!

Nella nuova sede della biofabbrica una produzione da 1,5 miliardi di insetti l'anno

Due ettari di superficie coperta con 30 serre, 90 celle climatiche, 1,5 miliardi di insetti allevati l'anno e venduti dal Giappone al Canada: sono alcuni dei numeri di Bioplanet, la fabbrica di insetti che, nei mesi scorsi, ha completato il trasferimento dalla vecchia alla nuova sede, sita sempre nel territorio del comune di Cesena (Forlì-Cesena). 

Guarda il video del servizio di SuperQuark su Bioplanet

"La nuova sede - spiega il responsabile di produzione Manuel Manduchi - è stata realizzata in step. Siamo partiti nel 2007 con l'acquisto dei primi 5 ettari di terreno e la realizzazione delle prime sei serre.

Poi, in media ogni due anni, abbiamo ampliato la superficie coperta, le serre e le celle climatiche. Di volta in volta, abbiamo aggiornato le tecnologie".

Veduta aerea della nuova sede

Ad oggi, le specie di insetti allevati sono una ventina. "I nostri clienti sono per lo più produttori in serra, ma anche in pieno campo, che praticano non solo agricoltura biologica; ve ne sono tantissimi anche di agricoltura integrata. Questo perché l'uso di insetti utili abbatte il numero di trattamenti chimici di sintesi e aiuta a rimanere entro i livelli residuali sempre più stringenti richiesti dalle catene della distribuzione".

Bioplanet è cresciuta, in questi ultimi 14 anni, in quanto è stato il mercato ad aumentare, richiedendo sempre più strategie di lotta alternative alla chimica classica. Si è passati da 30 a 80 dipendenti che operano nella sede di Cesena.

"Questa crescita è stata contrassegnata dall'esigenza di aprire filiali nelle zone con maggior richiesta, come Spagna, Francia e Grecia. Ma vendiamo in tutto il mondo, dal Giappone al Canada", conclude Manduchi. 

Per maggiori informazioni: 
Bioplanet
Via Adriano Olivetti 85
Cesena (FC) - Italy
info@bioplanet.it 
www.bioplanet.it 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto