Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il governo del Kenya irrigherà 1 milione di acri entro il 2022

Il governo del Kenya è pronto a irrigare circa 1,2 milioni di acri di terra in tutto il Paese, entro il 2022. Secondo il segretario del gabinetto per l'irrigazione e sanificazione dell'acqua, Sicily Kariuki, sono stati irrigati già 600.000 acri in tutto il Paese, in aumento rispetto ai 300.000 acri iniziali.

Ora, il governo, tramite il Ministero dell'acqua, ha avviato il ripristino di vecchi bacini idrici, la costruzione di nuove dighe, la dissalazione di dighe già esistenti e la perforazione di pozzi. Questo, ha affermato Sicily Kariuki, contribuirà notevolmente a migliorare il sostentamento economico degli agricoltori poiché non dipenderanno più dall'agricoltura pluviale, che è stata un impedimento al raggiungimento dell'autosufficienza alimentare, uno dei pilastri del Big Four Agenda for Development del governo.

Allo stesso tempo, il segretario di gabinetto ha accusato i leader di politicizzare i progetti del governo nazionale, esortando al contempo gli amministratori del governo nazionale a garantire che i progetti statali siano completati in tempo, senza indebite ingerenze politiche.

Sicily Kariuki ha anche supervisionato la distribuzione di 300.000 piantine di avocado in tutta la contea. "Voglio vedere le piante di avocado degli agricoltori locali e vederli ottenere un reddito extra. In futuro, potremmo persino esportarle in altri Paesi", ha affermato Kariuki.

Fonte: kenyanews.go.ke


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto