Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La giapponese Mitsui & Co ha raggiunto l’accordo per l'acquisizione del 100% delle azioni di ISI Sementi

Grandi manovre nel settore sementiero

Tempi di grandi manovre in alcune case sementiere italiane. Una settimana fa, il 9 novembre 2021, la giapponese Mitsui & Co ha raggiunto l’accordo per l'acquisizione del 100% delle azioni di ISI Sementi (cfr. FreshPlaza del 15/11/2021) storica sementiera fondata a Fidenza (Parma) nel 1981 da Florindo Boni.

Shutaro Yoshikawa, general manager del Seed Business Department di Mitsui ha detto: "La ricchezza di esperienza e passione di ISI nel servire i clienti a lungo termine si allinea perfettamente con la nostra visione. Siamo davvero onorati dell'opportunità e non vediamo l'ora di andare avanti assieme in futuro".

Panoramica aerea della sede Isi

Per Mitsui, l’alimentazione e l'agricoltura sono settori aziendali con priorità strategica, dato lo scenario globale dove sono sempre più pressanti le richieste di alimenti più nutrienti e di nuove soluzioni per produrre in modo più sostenibile. Mitsui considera le sementi orticole un settore ad elevato potenziale di crescita a lungo termine, che intende sostenere grazie a maggiori investimenti in ricerca e sviluppo e collaborazioni con l'intera filiera.

Angelo e Paolo Boni, proprietari di ISI Sementi, hanno dichiarato: "Abbiamo trovato in Mitsui l'azienda ideale per continuare e sviluppare ulteriormente ciò che ISI ha costruito negli ultimi 40 anni. La filosofia e la visione di entrambe le aziende vanno nella stessa direzione e siamo convinti che il futuro sarà luminoso e ricco di opportunità".


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto