Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cesena Fiera, nel 2021 il miglior bilancio della sua storia nonostante la pandemia

Anche il maggior quotidiano economico italiano Sole24Ore ha rimarcato, pochi giorni fa in un articolo (leggi qui) il record di Cesena Fiera, la società che organizza il Macfrut: il bilancio 2021 sarà infatti il migliore di sempre e si chiuderà con un fatturato 6 milioni di fatturato contro i 5,3 del 2019, pre Covid e senza dimenticare che nel 2020, in piena pandemia, grazie al Macfrut Digital la rassegna cesenate ha chiuso con un leggero attivo e senza ricorrere a licenziamenti e neppure a cassa integrazione.

Tra l'altro, analoghe rassegne dell'ortofrutta come quelle di Madrid e Berlino hanno da poco annunciato cambi ai vertici dirigenziali, segno che gestire eventi del genere non è facile, a prescindere dal contesto pandemico.

Renzo Piraccini in una foto d'archivio

"In effetti, i concorrenti spagnoli di Fruit Attraction, la fiera di Madrid - si legge sul Sole24Ore - dopo aver chiuso un'edizione 2021 con il 30% in meno di visitatori (65mila quest'anno contro 90mila della precedente edizione in presenza) e di espositori (1.300, 500 in meno del 2019) hanno optato per un cambio di timoniere cui affidare l'edizione 2022, a ottobre. Fruit Logistica ha invece dato forfait quest'anno per l'edizione primaverile a Berlino e ha nominato un nuovo capoprogetto per la prossima rassegna, nel febbraio 2022. A sancire vincitori e vinti sarà il mercato".

Macfrut punta a una vetrina internazionale tramite l'Expo di Dubai. Dal 4 al 6 maggio 2022, al Rimini Expo Centre si terrà la 32esima edizione, accompagnata dall'International Cherry Symposium insieme ai massimi esperti a livello internazionale. Le novità saranno presentate all'Expo di Dubai, negli spazi della Regione Emilia-Romagna, il prossimo 10 dicembre.

Uno staff snello e giovane è la forza di Cesena Fiera. "Siamo un'eccezione, nel panorama fieristico nazionale - ha detto il presidente Renzo Piraccini - perché abbiamo una squadra molto snella e specializzata: 11 su 14 seguono le filiere agroalimentari. E anche in pieno Covid non ci siamo fermati, realizzando una vera fiera in digitale che ci ha permesso di chiudere anche il bilancio 2020 in attivo. Altro record della realtà fieristica di Cesena è che, in 37 anni di attività, non ha mai chiuso i conti in rosso, anzi: nel 2021 festeggeremo il miglior fatturato della nostra storia!".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto