Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I prezzi degli agrumi andalusi scendono per la presenza sul mercato di quelli dell’emisfero australe

Secondo il rapporto settimanale sugli agrumi dell'Osservatorio dei prezzi e dei mercati della Junta de Andalucia, nelle settimane 42 e 43, i produttori andalusi di agrumi sono stati costretti a rivedere al ribasso il prezzo medio di vendita, a causa dell’attuale domanda relativamente debole di agrumi rispetto allo stesso periodo di altre campagne, e agli agrumi d'importazione ancora presenti nelle grandi catene di distribuzione.

Nel rapporto si dice inoltre che, a causa delle ultime piogge, i frutti continuano a crescere sugli alberi aumentando di dimensione.

Attualmente, i produttori delle province di Cordoba, Siviglia, Huelva e Almeria continuano a raccogliere le varietà precoci di arance e mandarini, come le Navelina e i mandarini Satsuma, Oronules e Clemenules. Anche i produttori delle province di Malaga e Almeria stanno raccogliendo i primi limoni Fino.

Nelle prime tre settimane della campagna 2021/22, i prezzi medi di arance, mandarini e limoni sono diminuiti in media dell'11% a settimana, a causa dei ritardi accumulati nel trasporto dei container, che hanno influito sull'attuale fornitura di agrumi dell'emisfero australe sul mercato mondiale.

I prezzi medi di questi agrumi alla fonte sono stati del 16,5% inferiori a quelli registrati nelle stesse settimane della campagna 2020/21 (quando erano particolarmente alti a causa del Covid-19) e del 9,8% rispetto allo stesso periodo delle cinque campagne precedenti.

"Tuttavia, i professionisti del settore prevedono un aumento dei prezzi nelle prossime settimane, a causa della diminuzione dell'offerta di agrumi sul mercato e dell'aumento della domanda invernale in Europa", ha dichiarato l'Osservatorio dei prezzi e dei mercati.

Prezzi
Nelle prime tre settimane della campagna, i prezzi dell'arancia precoce hanno registrato un calo medio settimanale del 10%. Finora, in questa stagione il prezzo medio di questo agrume (0,19 euro/kg) è stato inferiore del 23,6% rispetto al prezzo medio raggiunto nelle stesse settimane della campagna precedente.

La stagione delle clementine è iniziata con prezzi ottimali, quasi 0,70 euro/kg, ma nelle due settimane successive sono diminuiti in media del 15,5%, fino a raggiungere 0,50 euro/kg. Il loro prezzo medio nelle prime settimane della campagna 2021/22 (0,60 euro/kg) è inferiore dell'8,4% rispetto al prezzo medio realizzato nelle stesse settimane della campagna precedente.

Proprio come il resto degli agrumi, tra le settimane 40 e 43 del 2021, il prezzo medio del limone ha seguito un andamento negativo, registrando un calo settimanale del 4%. Analogamente, il prezzo medio raggiunto nello stesso periodo (0,47 euro/kg) è stato inferiore del 24,1%, rispetto alle stesse settimane del 2020.

Fonte: sevilla.abc.es 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto