Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il raccolto del mango è diminuito del 15% in Sudafrica

Nella provincia di Limpopo, le recenti piogge hanno favorito i manghi, anche se alcuni frutteti hanno subito dei danni del vento, seppure limitati.

Le previsioni per la stagione del mango differiscono a seconda delle regioni di produzione ed è difficile fare una stima precisa in questa fase, dice Derek Donkin, amministratore delegato della Subtrop, l'organizzazione del settore dei produttori di mango, litchi e avocado.

La raccolta principale avviene solo a partire da dicembre, ma sul mercato sono già arrivati i primi Tommy Atkins.

"Ritengo che il raccolto commerciale del mango sia inferiore del 15% rispetto allo scorso anno", afferma Pieter Buys, presidente della South African Mango Growers' Association. "I coltivatori informali di mango senza irrigazione potrebbero diminuire di oltre il 20% circa".

L'anno scorso, il raccolto di mango è stato di 75.000 tonnellate.

"E' stato un anno strano, per il mango", osserva Pieter. La fioritura è stata irregolare, spiega, è durata per un lungo periodo, con il risultato che l'impollinazione è stata irregolare e ora sullo stesso albero ci sono frutti piccoli e grandi che, nel periodo di raccolta, richiederanno un numero maggiore di lavoranti, per attraversare i frutteti più volte".

Per maggiori informazioni:
Pieter Buys
South African Mango Growers’ Association
Tel: +27 51 307 3677
Email: info@subtrop.co.za
https://mango.co.za/


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto