Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Prodotti freschi di Nantes

Francia: Océane e Terrena uniscono le forze

Océane e Terrena stanno unendo le forze per diventare il soggetto di riferimento nel bacino dei prodotti freschi di Nantes e per partecipare alla strutturazione dell'offerta.

Il 28 ottobre 2021 queste due cooperative sono entrate in trattativa esclusiva per aprire la strada al raggruppamento dei loro produttori che operano in campo aperto nella cooperativa Océane.

L'obiettivo delle cooperative è di trovare un accordo sui dettagli pratici di questo progetto di fusione entro la metà di dicembre 2021. L'attuazione dovrebbe avvenire tra il 1° gennaio e il 31 marzo 2022, dopo l'approvazione finale dei consigli di amministrazione delle due cooperative.

Alla fine di questo progetto, i 26 produttori di verdure della Terrena si uniranno ai 47 produttori della Océane. Quest'ultima dovrebbe allora consolidare la sua posizione di player principale nel bacino di Nantes, con 75 produttori associati, 180 milioni di euro (209 milioni di dollari) di entrate (di cui 60 milioni di euro [70 milioni di dollari] per le colture di campo), e più di 100.000 tonnellate di ortaggi commercializzati ogni anno.

I produttori che operano in pieno campo, coinvolti dalla cooperativa Terrena, porterebbero poi la loro esperienza a Océane in termini di esportazione e produzione industriale, che completerebbe il know-how di Océane, orientato principalmente verso i supermercati francesi.

L'obiettivo è quello di essere il riferimento nel bacino dei prodotti freschi di Nantes e di partecipare alla strutturazione dell'offerta, assicurando e migliorando la redditività dei produttori

Con questo progetto, Océane offrirà volumi che aiuteranno ad attirare o ad assicurarsi clienti con la capacità di fornire il prodotto. La massificazione aiuterà a globalizzare i volumi per valorizzare tutte le piantagioni.

Infine, utilizzando i punti di forza di ogni PO d'origine, Océane migliorerà le prestazioni del settore su:

- itinerari di coltivazione/tecniche di produzione,

- coordinamento della produzione,

- volumi/massificazione dei prodotti,

- costi logistici,

- costi operativi.

Terrena continuerà anche a sostenere i produttori nelle loro attività di approvvigionamento, così come nella lavorazione di quarta gamma.

Per maggiori informazioni:
terrena.fr
oceane.tm


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto