Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

CRU lancia una nuova referenza

Differenze nel profilo aromatico coltivato in serra rispetto a quello d'importazione

Attualmente CRU, negozio alimentare di alto posizionamento in Belgio, sta offrendo zenzero fresco di prima scelta nei duoi punti vendita. Lo zenzero viene coltivato localmente e in modo sostenibile. Inoltre, la coltivazione avviene senza pesticidi e con un minimo di fertilizzanti organici. Lo zenzero che se ne ottiene ha un sapore più forte di quello importato.

Inoltre, la sua impronta di carbonio viene mantenuta più bassa possibile. Questo zenzero di prima qualità è il risultato di un'innovazione sostenibile portata avanti dal Gruppo Colruyt, importante catena retail, in collaborazione con la cooperativa REO e il Centro Provinciale Sperimentale di Produzione Vegetale.

Come rivenditore, il Gruppo Colruyt è sempre più consapevole dell'impatto del cibo sulla salute delle persone e sul pianeta. Il gruppo lavora costantemente per rendere i suoi prodotti più sostenibili. Quindi i suoi clienti possono deliberatamente fare scelte ecocompatibili.

In questo contesto, il Gruppo Colruyt e i suoi collaboratori hanno lanciato questo progetto pilota per coltivare zenzero fresco di prima scelta in Belgio. Si tratta di un progetto del team di innovazione alimentare del Gruppo Colruyt per CRU. L'impronta ambientale dello zenzero è ridotta, grazie appunto alla sua coltivazione locale e sostenibile.



Il luogo di coltivazione è una serra presso il Centro Provinciale di Ricerca Vegetale. Anche due produttori della cooperativa belga REO lo coltivano in un tunnel di plastica non riscaldato e in una serra, anch'essa non riscaldata. Lo zenzero è stato piantato a metà maggio e viene raccolto in autunno.

I coltivatori hanno usato una quantità minima di fertilizzante organico e nessun pesticida, durante la coltivazione. Coltivare localmente riduce le emissioni di CO2, dal momento che sono necessari viaggi più brevi per fare arrivare il prodotto agli utenti finali. Questo zenzero passa dal campo ai piatti belgi, mentre di solito lo zenzero proviene dall'Asia e dal Sud America, aumentando la sua impronta di carbonio.

Zenzero fresco e di alta qualità
Lo zenzero belga viene raccolto quando il fogliame della pianta è ancora verde, quindi non ha la possibilità di indurirsi o di formare una buccia. Questo conferisce allo zenzero un aroma e un sapore distintivi. E' molto succoso, senza fibre, ed è più fresco delle versioni importate.

I tuberi vengono sradicati e lavati e possono essere mangiati subito. Questo zenzero di alta qualità ha una durata di conservazione limitata. Il primo raccolto di questo progetto pilota ha presentato sia una buona qualità che una buona resa - quindi è stato un successo. Si sta quindi valutando il suo ampliamento e l'ulteriore sostenibilità.



In esclusiva per CRU
Ora le persone possono acquistare questo zenzero belga di alta qualità per un breve periodo nei tre mercati freschi di CRU che si trovano nel paese. Dopo di che, bisognerà aspettare il prossimo raccolto. Pertanto, i clienti dei negozi CRU sono i primi ad avere l'opportunità di assaggiare questo prodotto locale.

Lo zenzero va molto di moda. Siccome si tratta di un prodotto molto sano, sono sempre di più le persone che usano questa radice. E' un prodotto ideale anche per insaporire i piatti, in forma fresca ma anche in sciroppo o in polvere. I test di degustazione e i feedback dei consumatori hanno già confermato che questo zenzero belga supera il solito prodotto proveniente da Brasile, Perù e Cina. Il gruppo Colruyt è quindi orgoglioso di commercializzare questo prodotto locale, gustoso e ultra-fresco.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto