Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La stagione dell'uva da tavola indiana comincerà a breve

La stagione indiana dell'uva da tavola sta per iniziare e un esportatore prevede le prime spedizioni in Russia nella settimana 46. In India, le condizioni meteo estreme hanno risparmiato soprattutto le regioni viticole, il che significa che il raccolto dovrebbe essere buono, sia in termini di volumi che come qualità.

Secondo Samir Singh, promotore commerciale dell'azienda d’esportazione indiana di uva da tavola Mersel Foods, le inondazioni e le piogge non hanno avuto un grave impatto sulle regioni viticole dell'India: "Quest'estate, in alcune parti del nord dell'India, si sono avute piogge incessanti che hanno provocato inondazioni e frane, con conseguenti ingenti danni alle infrastrutture e perdite di vite umane. Ma nell'India occidentale, in particolare le regioni viticole del Maharashtra sono state ampiamente risparmiate da questi eventi meteo. In alcune aree intorno a Nashik, dove i vitigni erano in fioritura, le piogge hanno avuto un impatto pesante. L'India sembra gestire molto bene la pandemia, avendo più di un miliardo di persone vaccinate con almeno una dose. Le restrizioni sono state revocate e le attività economiche sono ripartite. Questa è una buona notizia, visto che ci avviciniamo alla stagione dell'uva da tavola".

Per la prossima stagione, la Mersel Foods intende introdurre nuovi cestini di carta per il confezionamento dell'uva da tavola, spiega Singh. "Esportiamo uve da tavola bianche senza semi delle varietà Thompson e Sonaka, uve rosse senza semi Flame, e uve nere senza semi Sharad e Jumbo in Ue, Regno Unito, Russia e Canada. Abbiamo uffici vendite in Ue (Riga, Lettonia), Regno Unito (Londra) e Russia (Mosca). Conserviamo anche uno stock di uva da tavola per la vendita sui mercati spot di Rotterdam, Riga, Londra e Mosca. Le nostre attività post-raccolta intelligenti e rigorose, inclusa la pre-fumigazione dell'uva, hanno migliorato parametri come il colore del rachide e la shelf life dell'uva da tavola. Tenendo presente l'ecologia dell'ambiente, nella prossima stagione introdurremo cestini di carta da 500 g. Abbiamo in programma di caricare dei container per la spedizione in Russia dalla settimana 46 del 2021, nell'Ue dalla settimana 4 del 2022, nel Regno Unito dalla settimana 5, e in Canada dalla settimana 7”.

Singh afferma che i coltivatori hanno compreso il vantaggio nel garantire la migliore qualità dei prodotti e ora stanno adottando pratiche agricole intelligenti per ottenere la qualità desiderata. "Vista la situazione, ci aspettiamo un buon raccolto di uve da tavola, per qualità e volume. L'anno scorso, nella maggior parte dei mercati, la qualità delle uve da tavola indiane è stata considerata buona. I coltivatori sono sempre più consapevoli dei vantaggi di un raccolto di alta qualità e stanno adottando pratiche agricole intelligenti per migliorarla. Nei prossimi anni si prevede di esportare sempre più uve da tavola di alta qualità dall'India".

L'aumento dei costi sia dell’imballaggio che del trasporto, è un problema per gli esportatori indiani di uva da tavola: "Ma abbiamo delle sfide difficili da affrontare: principalmente il consistente aumento del costo dei materiali di imballaggio e delle tariffe del trasporto che, attualmente, ammontano a 8.000 dollari per container refrigerato per Rotterdam. Le tariffe del trasporto rappresentano una minaccia reale per il prezzo di mercato dell'uva da tavola, che diventa irragionevolmente alto, con conseguente diminuzione della domanda. Il volume delle esportazioni di uva da tavola durante la stagione dipenderà molto dalle tariffe del trasporto. Se continueranno sui livelli attuali, nel 2022 il volume delle esportazioni sarà inferiore rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. La disponibilità dei container è un altro problema molto preoccupante per tutti gli esportatori. Non ci resta altro che aspettare e vedere come evolverà la situazione tra due o tre mesi", conclude Singh.

Per maggiori informazioni:
Mr. Samir Singh
Mersel Foods Pvt. Ltd.
Tel: +371-29516075
Email: samir@unisel.lv 
www.merselfoods.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto