Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Russia vieta le importazioni di mandarini dalla Turchia

Il Rosselkhoznadzor, servizio fitosanitario russo, ha vietato la fornitura di mandarini freschi dalla Turchia, in quanto ha rilevato il superamento dei livelli ammissibili del pesticida Chlorpyrifos in una singola partita di agrumi turchi. Il Ministero dell'Agricoltura turco ha spiegato che il divieto russo si applica solo a una società fornitrice; tuttavia, la formulazione sul sito web del Rosselkhoznadzor non è molto chiara, e nessuna spiegazione è ancora disponibile da parte dagli organi ufficiali della Federazione Russa.

Pertanto, è necessario attendere dettagli e ulteriori informazioni per quello che di profila come, almeno per il momento, uno scenario di divieto completo per la fornitura di mandarini turchi al mercato russo.

Quasi immediatamente, gli esperti del settore hanno definito questa decisione come politicamente motivata. Infatti, persino nel testo della risoluzione stessa, non si parla di violazioni sistematiche, ma si fa riferimento solo a una singola partita di prodotti.

Fonte: east-fruit.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto