Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.

Sign up for our daily Newsletter and stay up to date with all the latest news!

Registrazione I am already a subscriber
Tim van Haandel, di Mulder Onions

Difficile che i Paesi Bassi raggiungano le cifre d'esportazione delle cipolle toccate l'anno scorso

Il mercato olandese delle cipolle è tranquillo, al momento, secondo quanto afferma Tim van Haandel, della Mulder Onions. "La settimana scorsa, le esportazioni sono andate abbastanza bene. Ma ora i clienti si stanno trattenendo. Questo è in parte dovuto ai ritardi nelle spedizioni e ai problemi con i container. Quindi, questa settimana è molto più tranquilla per quanto riguarda gli ordini".

Di conseguenza, le cifre delle esportazioni che raggiungemmo nel 2020 sembrano molto lontane. "Considerando quello che è stato movimentato a ottobre, novembre e dicembre dell'anno scorso, non ci aspettiamo certo di raggiungere di nuovo quei risultati. Avremmo bisogno di tutti i mercati, per questo, il che attualmente non sta accadendo".

"Le vendite sono abbastanza diversificate. Destinazioni africane come Senegal, Costa d'Avorio, Guinea e Mauritania sono sempre nel mix", dice Tim.

"Il Regno Unito è un cliente regolare, per noi. Inoltre, l'Indonesia è fortunatamente tornata sul mercato. Esportiamo anche nelle Filippine, in Thailandia e in Malesia. In questo senso, le esportazioni sono ampie, solo che non si tratta di grandi volumi in una volta sola".

"I prezzi sono stabili da settimane, ormai. I calibri medi si vendono a 0,16-0,17 euro per balla. I calibri super vanno a 0,17 euro e i tris di cipolle a 0,17-0,18 euro. Dati i prezzi alla produzione, i valori delle balle dovrebbero essere un po' più alti - conclude Tim, che caratterizza la qualità delle cipolle come incostante - Fortunatamente, la maggior parte delle partite sono di buona qualità. Ma ci sono lotti con una qualità inferiore. Quindi bisogna stare attenti, soprattutto quando si esporta verso destinazioni lontane".

Per maggiori informazioni:
Tim van Haandel
Mulder Onions
Tel: +31 (0) 455 678 706
Email: tim@mulder-onions.com 
Web: www.mulder-onions.com

Data di pubblicazione: