Lo zenzero indiano sta invadendo i mercati di Ue, Russia e Stati Uniti a un prezzo competitivo

La stagione indiana dello zenzero è iniziata circa dieci giorni fa e la domanda è già buona. Dallo scoppio della pandemia, la richiesta è costantemente aumentata. Un esportatore ha affermato che i prezzi attuali sono molto più competitivi e che lo zenzero indiano è qualitativamente migliore di quello dei concorrenti cinesi.

Con l'inizio della stagione indiana dello zenzero, Lekharaj, responsabile commerciale dell'azienda d'esportazione indiana di zenzero Greenland Fresco, afferma che la domanda sta aumentando rapidamente: "La stagione indiana è iniziata intorno alla metà di ottobre e potrebbe durare fino a aprile o maggio. L'India è il più grande produttore di zenzero al mondo, con un volume tra 1,5 e 2 milioni di tonnellate all'anno, ovvero il 40-50% della produzione totale globale. L'India produce quasi il doppio della Cina, e il nostro prodotto è di qualità superiore. La domanda è aumentata a un ritmo più rapido per lo zenzero indiano, sia a livello nazionale che internazionale".

Secondo Lekharaj, la pandemia ha avuto un impatto globale sulla domanda di zenzero. “Sul mercato interno si consuma principalmente il prodotto fresco. Circa il 10-15% del raccolto viene convertito in zenzero essiccato, la maggior parte del quale viene esportata in diversi Paesi. Dopo l'inizio della pandemia di Covid-19, la domanda di zenzero è cresciuta in modo significativo in tutto il mondo. Ciò è dovuto agli evidenti benefici dello zenzero per la salute, oltre ad essere considerato un booster del sistema immunitario. Gli Stati Uniti, la Russia e i Paesi europei stanno registrando un forte aumento del consumo e il prodotto indiano di buona qualità sta invadendo questi mercati a un prezzo molto competitivo".

L'azienda Greenland Fresco intravede un forte potenziale sui mercati europei, russi e nordamericani, spiega Lekharaj: “La gran parte dello zenzero indiano viene esportata nei Paesi asiatici e africani. Indonesia, Bangladesh, Vietnam, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Marocco, Turchia ed Egitto sono i principali importatori dall'India. Oltre a questi Paesi, una quantità sufficientemente buona viene esportata negli Stati Uniti, in Russia e sui mercati europei. C'è un enorme potenziale di crescita nel breve periodo per i volumi d’esportazione verso queste regioni, se accompagnato dall’impegno a migliorare i controlli lungo tutta la catena di fornitura, poiché lo zenzero indiano ha tutte le qualità per conquistare questi mercati".

Poiché negli ultimi anni la produzione è aumentata costantemente, Lekharaj afferma che attualmente i prezzi sono molto più competitivi. "La produzione indiana di zenzero è aumentata rispetto alla scorsa stagione e, negli ultimi cinque anni, ha visto una crescita esponenziale. Le condizioni meteo sono favorevoli, in questa stagione, quindi ci aspettiamo dei buoni volumi. In questa campagna, i volumi maggiori hanno fatto aumentare molto i prezzi, il che si traduce in un vantaggio rispetto ad altri concorrenti sui mercati internazionali, come Cina, Brasile e Thailandia".

"La Greenland Fresco Exports si trova al centro dell'area di produzione indiana dello zenzero, Karnataka. Lavoriamo a stretto contatto con gli agricoltori e ci impegniamo a soddisfare elevati standard di qualità lungo tutta la catena di produzione, per garantire la piena soddisfazione dei nostri clienti. Avendo anni di esperienza nelle esportazioni di zenzero fresco, abbiamo effettuato più spedizioni di prova in vari Paesi. In questo momento, abbiamo iniziato a ricevere ordinativi dai Paesi asiatici, africani ed europei, di vari formati e standard di imballaggio", conclude Lekharaj.

Per maggiori informazioni:
Lekharaj M
Greenland Fresco
Tel: (+91) 8050302656
Email: info@greenlandfresco.com 
www.greenlandfresco.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto