Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Corte dei Conti approva il terminal intermodale di Gioia Tauro

Il lungo e travagliato percorso del terminal intermodale del porto di Gioia Tauro ha raggiunto una nuova tappa importante, che è l’ammissione a registrazione della procedura di attuazione da parte della Corte dei Conti. Lo comunica il 25 ottobre 2021 l’Autorità di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, che ha progettato e già costruito e collaudato l’infrastruttura.

Questo terminal dovrebbe sviluppare le attività di gateway container dello scalo calabrese, che finora ha operato esclusivamente nel transhipment. I contenitori sbarcati in banchina potranno proseguire sulla rete ferroviaria nazionale, ed eventualmente internazionale. L’impianto occupa una superficie di 325mila metri quadrati, con binari lunghi 825 metri che permettono di costituire treni da 750 metri.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto