Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gli esportatori di agrumi marocchini chiedono aiuto perché la campagna promette di essere problematica

I coltivatori ed esportatori marocchini di agrumi sono in difficoltà. "La campagna di esportazione che inizia questa settimana si preannuncia molto difficile", afferma M'Hammed Loultiti, presidente della Federazione interprofessionale degli agrumi (Maroc Citrus). Ci sono indicazioni di forti aumenti dei costi della logistica e del trasporto marittimo containerizzato.

I costi in eccesso variano tra 1,20 e 1,50 dirham/kg (0,11 e 0,14 euro/kg) a seconda delle destinazioni e della modalità di trasporto. Questo è quasi l'equivalente del fatturato medio del produttore negli ultimi tre anni. [ 1 DH = €0,095 ] 

"Di conseguenza, i mercati del Nord America e probabilmente quelli dei Paesi del Golfo non saranno serviti, durante questa campagna", rivela il presidente di Maroc-Citrus. Ciò si tradurrà in una carenza di esportazioni nell'ordine del 15% del volume complessivo.

Perdite stimate a 2 miliardi di dirham
Per quanto riguarda il mercato russo, che assorbe solitamente il 35% delle esportazioni di agrumi marocchini, si prevede di utilizzare navi refrigerate convenzionali (alla rinfusa). Tuttavia, anche questa modalità di trasporto marittimo è aumentata del 20%.

Il presidente della federazione continua: "C'è bisogno di mettere in atto un piano di salvaguardia per il settore, con un sostegno finanziario come elemento chiave per poter sostenere i costi logistici. In caso contrario, il settore agrumicolo potrebbe precipitare in una crisi che potrebbe accelerare la fine delle esportazioni".

[ 1 dirham = 0,095 euro]

Fonte: new.in-24.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto