Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le grandi portacontainer possono bloccare Genova

L'arrivo delle grandi portacontainer – quelle fino a 14mila teu – nel bacino portuale di Sampierdarena è sicuramente un buona notizia per il porto di Genova, ma dal primo approdo è emerso un grave problema che non sarebbe stato difficile prevedere: lo sbarco di un numero maggiore di container caricati sui camion ha intasato la viabilità cittadina e autostradale (già critica per i cantieri), provocando la protesta degli autotrasportatori. In prima linea c'è Trasportounito, che si è dichiarata pronta "alle barricate" se l'Autorità di Sistema Portuale non interverrà.

Il 12 ottobre 2021 si svolgerà un incontro tra le associazioni dell'autotrasporto, l'Autorità e i terminalisti per affrontare la questione. Alla vigilia dell'incontro Psa, che gestisce sia il terminal di Pra' (non soggetto a questo problema) sia il Sech ha dichiarato che in quest'ultimo aumenterà i varchi da tre a quattro e anticiperà l'apertura di un'ora, alle 6.30 (gli autotrasportatori avevano chiesto le 5.30). Inoltre la prossima portacontainer da 14mila teu, prevista per il 22 ottobre, sarà dirottata dal Sech a Pra'.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto