Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Incremento per le importazioni spagnole di frutta e verdura da Paesi extra-europei

Le importazioni spagnole continuano ad avere un'evoluzione positiva, dal momento che nel primo semestre dell'anno la Spagna ha importato 869mila tonnellate di frutta e verdura dai paesi dell'Unione europea e 1,03 milioni di tonnellate di ortofrutta dalle nazioni extra-Ue, cioè il 9% in più - in entrambi i casi - rispetto allo stesso periodo del 2020.

Nei primi sei mesi dell'anno, il valore delle importazioni spagnole di frutta e verdura dall'Ue è aumentato del 4%, a 525,8 milioni di euro, secondo i dati del Dipartimento delle dogane e accise dell'Agenzia delle Entrate elaborati da Fepex.

Questo aumento è stato guidato dalle importazioni da Paesi Bassi, Italia e Portogallo. La Spagna ha importato 124.622 tonnellate di frutta e verdura dai Paesi Bassi, cioè il 20% in più rispetto al primo semestre del 2020, per un valore di 91,7 milioni di euro. Inoltre, il Paese ha importato 98.943 tonnellate (+8%) di ortofrutta dal Portogallo, per un valore di 102 milioni di euro (+25%), e 83.867 tonnellate (+49%) dall'Italia per un valore di 89 milioni di euro (+21%). Nel frattempo, gli acquisti dalla Francia, il principale fornitore comunitario in Spagna, sono diminuiti del 2% in termini di volume, per un totale di 461.226 tonnellate, e 143,4 milioni di euro (-18%).

Nei primi sei mesi del 2021, il volume e il valore delle importazioni spagnole dai Paesi extra-europei è aumentato del 9% rispetto allo stesso periodo del 2020, per un totale di 1,03 milioni di tonnellate e 1.247 milioni di euro. Il Marocco è stato il principale fornitore extra-Ue con 348.055 tonnellate (-3%) e 562 milioni di euro (+2%). A seguire la Costa Rica con 158.554 tonnellate (+19%) e 92,5 milioni di euro (+10%), e il Perù con 108.479 tonnellate (+23%) e 175,5 milioni di euro (+17%).

Fonte: fepex.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto