Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il terminal container di Vado Ligure cresce nell'intermodalità ferroviaria

La scommessa iniziale era ambiziosa: arrivare fino a diciotto treni completi al giorno carichi di container da inviare verso diverse destinazioni nazionali. Carro dopo carro quell'obiettivo appare sempre più a portata di mano. Il terminal container di Vado Ligure ha superato all'apparenza senza contraccolpi le ricadute negative legate alla pandemia e ha chiuso la prima parte del 2021 con risultati decisamente positivi sul fronte dell'intermodalità ferroviaria.

Nel solo mese di marzo 2021 i carri ferroviari per il trasporto dei container movimentati nello scalo ligure hanno registrato un incremento del 56% rispetto all'anno precedente. E nei primi tre mesi del 2021 in totale i carri sono stati poco meno di 3800. Questi numeri hanno favorito l'avvio i due ulteriori coppie di treni verso il terminal di Piacenza.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto