Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pinduoduo partecipa a uno studio unico nel suo genere sulla carne a base vegetale

Pinduoduo ha collaborato in una ricerca sull'impatto della carne a base vegetale sulla salute dell'uomo. La più grande piattaforma agricola cinese sta intensificando il suo impegno nella tecnologia agroalimentare.

I ricercatori della SIFBI, che fa parte dell'Agenzia per la scienza, la tecnologia e la ricerca (A*STAR) di Singapore, esamineranno i soggetti per condurre degli studi comparativi sull'impatto nutrizionale e sulla salute nella sostituzione delle proteine animali tradizionali con proteine di origine vegetale. Lo studio sarà il primo nel suo genere a concentrarsi specificamente su nuove carni a base vegetale, distinguendolo dalla ricerca più ampia sull’alimentazione a base vegetale.

L'annuncio arriva sulla scia dei risultati del primo trimestre che hanno mostrato che Pinduoduo ha superato gli 800 milioni di utenti in tempi record, rafforzando la sua posizione di piattaforma leader nel settore agricolo e nella vendita al dettaglio di generi alimentari in Cina.

"La nostra posizione ci consente una maggiore capacità nel portare avanti la nostra missione di dare benefici a tutti, e di avere responsabilità nel farlo", ha dichiarato Chen Lei, presidente e amministratore delegato di Pinduoduo, in una teleconferenza. "Nel considerare le nostre iniziative, pensiamo costantemente a come possiamo disporre meglio delle nostre risorse, favorire i miglioramenti e portare i maggiori benefici alla società".

Chen ha aggiunto che Pinduoduo deve "cogliere questa importante occasione per trasformare e modernizzare il sistema agroalimentare", mentre lavora per raggiungere il suo obiettivo di diventare la più grande piattaforma agricola e alimentare del mondo.

"Oltre a migliorare l'efficienza e la struttura dei costi dell’attuale industria agricola, ci impegniamo anche ad aiutare i consumatori ad adottare un'alimentazione più sana e più sostenibile dal punto di vista ambientale, e ad apportare miglioramenti in tutti gli anelli della catena di fornitura", ha affermato Chen.

La crescente diffusione di una nuova generazione di proteine vegetali è considerata come parte della soluzione per migliorare la salute e ridurre l'impatto ambientale della zootecnia sulle emissioni di gas serra e sull'uso del suolo e della risorsa idrica.

"Poiché i consumatori asiatici diventano più istruiti e benestanti, e quindi richiedono più proteine a base vegetale, molte aziende alimentari e nutrizionali stanno sviluppando prodotti alimentari proteici alternativi", ha affermato il professor Christiani Jeyakumar Henry, consulente senior presso SIFBI e ricercatore principale dello studio.

"La nutrizione umana è un campo complesso e abbiamo bisogno di più studi che esaminino in modo olistico l'impatto nutrizionale dei prodotti alimentari nel tempo, per informare l'industria alimentare dei suoi potenziali benefici o della necessità di una riformulazione", ha affermato Christiani Jeyakumar Henry (foto a lato).

Lo studio sulla nutrizione è una delle tante partnership di ricerca su cui Pinduoduo sta lavorando nel campo dell'agricoltura e della tecnologia alimentare.

Il nuovo studio arriva sulla scia di un rapporto di ricercatori cinesi che esortava i consumatori della Cina a mangiare meno carne. Una riduzione delle emissioni di gas serra del settore agroalimentare sarebbe fondamentale per la Cina per conseguire il suo obiettivo di picco di emissioni di anidride carbonica entro il 2030 e impatto zero del carbonio non oltre il 2060, secondo il China and Global Food Policy Report 2021.

All'inizio del mese corrente, la Cina ha diffuso una linea guida per favorire gli investimenti sociali in vari settori agricoli, rilanciare l'economia rurale e stimolare la modernizzazione dell'agricoltura. I settori includono le moderne piantagioni e la selezione varietale, la trasformazione e la circolazione dei prodotti agricoli, l'innovazione tecnologica agricola, l'agricoltura intelligente, la valorizzazione dei talenti agricoli e delle infrastrutture rurali.

Pinduoduo ha affermato che sta valutando attivamente le opportunità globali in ambiti come quelli delle proteine alternative, sicurezza alimentare e agricoltura di precisione. L'azienda organizza annualmente una "Smart Agriculture Competition" per dimostrare il potenziale dell'agritech nel migliorare la produttività agricola.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto