I vantaggi di Red Devil e Securforce, i portainnesti titanici

Fenix, l'azienda sementiera siciliana con sede ai piedi dell'Etna, ha sempre lavorato a progetti dedicati allo sviluppo di portainnesti per piante ortive professionali. Negli ultimi tempi ha iniziato a studiare l'applicazione di ibridi intraspecifici per migliorare la gestione della vigoria e mantenere le caratteristiche qualitative dei frutti. 

La facilità con cui la pratica dell'innesto aiuta a preservare la coltura dai principali patogeni tellurici spiega, inoltre, il grande successo dei portainnesti tra agricoltori e operatori del settore che necessitano di maggior vigore e forza per le proprie coltivazioni. 

I più apprezzati in casa Fenix sono Red Devil e Securforce, portainnesti ibridi di pomodoro.

Red Devil su melanzana

A differenza dei più comuni ibridi interspecifici presenti sul mercato, Red Devil e Securforce sono un incrocio tra due selezioni di pomodoro coltivato (Lycopersicon esculentum).

I vantaggi degli intraspecifici sono molteplici: gestione della pianta più semplice, precocità, ottime resistenze radicali e continuità di produzione.

Nella foto a destra: Securforce

Red Devil e Securforce assicurano una strategia efficace e rispettosa dell'ambiente, grazie all'altissima percentuale di attecchimento dell'innesto e garantiscono una germinabilità uniforme per il vivaio. 

Le caratteristiche dei due portainnesti
I coltivatori che puntano sulla qualità delle loro produzioni scelgono Red Devil e Securforce perché non alterano le caratteristiche tipiche della varietà innestata, ma lasciano forma, colore e sapore inalterati. 

Grazie alla loro natura di intraspecifici permettono una crescita molto equilibrata della pianta e non causano ritardi nella maturazione. Al contrario, si è verificato un anticipo di circa dieci giorni rispetto ai portainnesti selvatici. 

Red Devil e Securforce hanno inoltre dimostrato un'elevata tolleranza alla salinità dell'acqua. Quando quest'ultima raggiunge livelli proibitivi, la sopravvivenza delle piante potrebbe infatti essere compromessa. Securforce, nello specifico, ha manifestato una straordinaria capacità di assorbimento selettivo da parte delle radici di esclusione nei confronti degli ioni Na+.

Red Devil

Red Devil e Securforce: le differenze
Sul sito dell'azienda siciliana www.portainnestiortive.it è visibile la gamma completa e in continua evoluzione dei portainnesti sviluppati finora. Red Devil si posiziona tra i portainnesti di alta vigoria adatto per l'allevamento a cicli lunghi, specialmente in fuori suolo. E' consigliato il trapianto nel periodo primaverile-estivo poiché migliora la copertura fogliare dei frutti e/o in terreni stanchi. Manifesta un'ottima tolleranza alla salinità e mantiene inalterate le peculiarità del frutto del nesto come forma, colore e sapore.

Red Devil ha dimostrato inoltre di essere un ottimo alleato per i coltivatori di melanzana, in quanto permette un forte anticipo di produzione e viene suggerito per l'impiego in cicli di breve durata (agosto/dicembre). 

Securforce

Securforce, invece, è un portainnesto di media vigoria che ha mostrato ottime performance durante i periodi più freddi dell'anno, migliorando le capacità generative e di allegagione del nesto. Grazie al suo equilibrato metabolismo la pianta cresce e si sviluppa in modo regolare, garantendo il mantenimento della forma tipica e delle qualità organolettiche dei frutti. 

E' uno degli ibridi con il più alto numero di resistenze oggi presente sul mercato tra cui la terza razza del Fusarium oxysporum (F3), la radice suberosa e l'avvizzimento batterico. 

E' indicato per tipologie medie, piccole e costoluti e viene impiegato sia per cicli corti con prodotti di grossa pezzatura (grappolo e cuore di bue) sia per cicli lunghi di coltivazione (pomodori di medio piccolo calibro).

Per una corretta interpretazione dei termini, consulta il nostro sito web alla pagina Legenda Resistenze.

Per maggiori informazioni:
Fenix Seeds
Via XVIII Traversa 68
Belpasso (CT)
+39 095 8369384
+39 095 3286516
+39 095 328 6517
info@fenixseeds.com 
www.fenixseeds.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto