Ucraina: i prezzi delle mele sono aumentati del 23% nel corso dell'anno

Secondo gli analisti del progetto APK-Inform: Vegetables and Fruits, gli agricoltori ucraini stanno aumentando i prezzi delle mele. Gli analisti sottolineano che i frutti d'esportazione di qualità stanno diventando più costosi.

Alla fine della scorsa settimana, il prezzo delle mele, a seconda della varietà, era compreso tra 10-21 grivnie / kg (0,36-0,75 dollari / kg), che è, in media, il 16% più alto rispetto alla settimana precedente.

"In Ucraina, l'aumento dei prezzi delle mele d’esportazione di qualità avviene in un contesto di graduale riduzione delle scorte di magazzino, e quindi potrebbe essere indolore per gli agricoltori locali", ha affermato Alexander Khorev, responsabile della APK-Inform: Vegetables and Fruits.

“Gli acquirenti esterni, soprattutto nei Paesi del Medio Oriente, per un po’ di tempo saranno interessati all'approvvigionamento di mele dai Paesi europei. Questo interesse non durerà a lungo poiché, nei prossimi giorni, i produttori dell'emisfero australe (Sudafrica) inizieranno gradualmente la stagione. La valutazione dei fornitori internazionali di mele cambierà drasticamente entro l'inizio di marzo 2021", ha detto l'esperto a east-fruit.com 

In Ucraina, attualmente i prezzi delle mele hanno già superato del 23% il livello medio dello scorso anno. Le scorte di mele si stanno esaurendo piuttosto rapidamente, il che provocherà un ulteriore aumento dei prezzi. A gennaio, la maggior parte degli agricoltori ucraini è riuscita a vendere quasi l'intero raccolto di mele.

Fonte della foto: Dreamstime.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto