Avvisi



















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I rivenditori del Regno Unito a sostegno dell'industria sudafricana delle drupacee

L'organizzazione sudafricana Hortgro ha collaborato con i rivenditori del Regno Unito per aumentare le vendite ed evidenziare i punti di forza commerciale e i benefici per la salute delle drupacee.

La campagna di commercializzazione del 2021, giunta al suo tredicesimo anno, si concentra principalmente sugli acquirenti, attraverso l'attività online e alcune promozioni in negozio, visto l'aumento della domanda di prodotti ortofrutticoli durante la pandemia. Secondo un rapporto del Public Health England, le vendite di frutta e verdura fresca sono aumentate del 9% durante il primo lockdown del Regno Unito, iniziato il 23 marzo 2020.

Una delle attività principali della campagna di Hortgro è la promozione in corso delle drupacee sudafricane sui principali siti web di prodotti alimentari del Regno Unito, sotto forma di banner digitali. Si spera che la maggiore esposizione online dell’ortofrutta sudafricana aumenterà le vendite da gennaio fino alla fine della stagione delle drupacee, a maggio 2021.

Un altro supporto online alla campagna ha riguardato le promozioni stagionali dei rivenditori di frutta fresca che presentano un assortimento di susine, pesche e nettarine sudafricane. Queste promozioni sono state supportate da campagne pubblicitarie sulle riviste dei retailer, che evidenziano i benefici per la salute e suggeriscono delle ricette.

L'attività promozionale in negozio include le etichette sulla confezione e delle ricette da staccare che raccontano alle famiglie storie divertenti sulle susine sudafricane. Lo scopo è proporre le drupacee come uno spuntino divertente e salutare per genitori e bambini. Saranno inoltre posizionati dei pannelli pubblicitari nei negozi di tutto il Paese per dare risalto alle linee tradizionali sudafricane.

Andre Smit, presidente di Hortgro Stone, commenta la situazione attuale del settore. "L'Europa è ancora la principale destinazione per tutte le drupacee (41%), seguita dal Regno Unito (28%). I rigorosi protocolli d'esportazione rimangono una sfida e lo sono ancora di più ora con il Covid-19. Igiene e sanificazione sono ormai diventati termini usuali e i coltivatori dovranno garantire il rispetto di tutte le norme e i regolamenti. Fortunatamente, gli agricoltori sudafricani sono molto resilienti e, come settore, so che possiamo continuare a fornire quelli per cui il Sudafrica è famoso, frutti eccellenti e di alta qualità".

Si stima che, entro la fine della stagione 2020/21, l'industria delle drupacee vedrà un aumento del 16% nelle esportazioni di nettarine sudafricane, un aumento del 12% per le pesche e un forte aumento del 40% per le susine sudafricane, rispetto all'anno scorso. L'aumento dei volumi è dovuto principalmente all'entrata in produzione dei giovani frutteti e alle condizioni climatiche più favorevoli.

Sebbene le attività promozionali con i retailer sia stato uno degli obiettivi principali della campagna di quest'anno, questa stagione ha visto anche un forte sostegno da parte dei critici gastronomici e dei creatori di ricette sui social media, così come nelle pubblicazioni per i consumatori.

Per maggiori informazioni
Gemma Cooper
Tel.: +44 1480 465 953
Web: www.beautifulcountrybeautifulfruit.co.uk


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto