L'Iran si ritrova un surplus nel raccolto delle mele pari a 1 milione di tonnellate

I coltivatori iraniani chiedono al governo di facilitare l'export di almeno un milione di ton di mele per contrastare il surplus di raccolto di quest'anno. Un membro senior della commissione dell'Associazione dei proprietari di frutteti dell'Iran ha confermato la pressante necessità di esportare una parte del surplus di mele del paese.

Mojtaba Shadlou ha spiegato che le mele nelle scorte finiranno col marcire, se non verranno esportate fino alla fine aprile. "Questo surplus dovrebbe essere immediatamente spedito al di fuori del paese, altrimenti marcirà e i coltivatori andranno incontro a ingenti perdite". Alcuni rapporti suggeriscono che il ministero dell'Agricoltura iraniano abbia messo in piedi un meccanismo di baratto per scambiare le importazioni di banane con le esportazioni di mele.

Secondo i rapporti dei media locali, dai primi di febbraio è in vigore una direttiva doganale che attua il meccanismo con lo scopo di contrastare l'aumento dei prezzi per le banane che si è registrato nelle ultime settimane in Iran.

Fonte: presstv.com


Photo source: Dreamstime.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto