Nuovi sistemi di irrigazione contro la siccita'

Stagione 2020/21, la resa degli agrumi marocchini dovrebbe aumentare del 32 per cento

Per la stagione 2020/21 le rese agrumicole marocchine sono stimate a 2,3 milioni di tonnellate. Si tratta di un incremento del 32% rispetto alla stagione precedente.

Questa crescita è dovuta a un numero maggiore di alberi piantati o all'entrata in produzione di quelli piantati da poco. Un altro fattore determinante sono i nuovi sistemi di irrigazione che compenseranno la lunga siccità avuta nel 2020.

Si stima un aumento del 30% per quanto riguarda i mandarini, che raggiungeranno 1,2 milioni di ton. Le rese delle arance dovrebbero arrivare a 1,1 milioni di ton, registrando un incremento del 27%. Per quanto riguarda il raccolto di limoni e lime, si stima un aumento a 44.000 ton.

Clicca qui per vedere il rapporto USDA completo.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto