Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Grant Jacobs - HelloChoice

La trasparenza nel commercio su piattaforma online da' maggiore potere ad acquirenti e venditori

Al momento della registrazione a HelloChoice, una piattaforma di trading online business-to-business di prodotti agricoli, un messaggio dal titolo "Hello Freedom" (ciao libertà, NdR) accoglie il nuovo utente di questa sempre più numerosa comunità.

"Offriamo la più ampia scelta possibile agli acquirenti che cercano sempre alla fonte il prodotto migliore, più economico ed efficiente possibile; mentre ai produttori proponiamo il maggior numero possibile di acquirenti, al miglior prezzo", spiega Grant Jacobs, co-fondatore nel 2018, insieme a Graeme Jarvie, della HelloChoice.

Graeme Jarvie (co-fondatore), George Harris (consulente commerciale), Rohan Orford (specialista in noci macadamia). Davanti: Grant Jacobs, amministratore delegato e co-fondatore (foto fornite da HelloChoice)

"Poiché è una piattaforma online, superiamo le barriere del tempo e dello spazio. Attualmente, se un acquirente sta cercando un prodotto, deve chiamare o visitare diciassette mercati comunali o chiamare 500 agricoltori per avere accesso ai loro prodotti. Diventa un lavoro impegnativo. Dal punto di vista del venditore, deve sapere dove si trova l'acquirente e decidere dove spedire il prodotto ogni giorno".

C'è stato un enorme consenso e un grande interesse nella loro piattaforma, con otto o dodici nuovi utenti che si registrano ogni giorno.

HelloChoice riunisce queste operatori in uno spazio virtuale, in cui la trasparenza è fondamentale. "Permettiamo al venditore di sapere chi è l'acquirente. I produttori spesso non conoscono i loro acquirenti e non ricevono feedback. Noi invece consentiamo il coinvolgimento tra acquirenti e venditori, quindi un acquirente può consigliare un produttore, ad esempio, sul packaging che è molto importante per lo sviluppo del prodotto e dal punto di vista del servizio clienti".

La filiera è ottimizzata, perché attualmente un prodotto deperibile si muove spesso con margini di rischio, senza alcuna certezza sul prezzo di acquisto o di vendita all'uscita dall'azienda. Con HelloChoice, invece, un prodotto fresco si sposta solo una volta che è stato venduto.

Grant sottolinea l'assurdità di trasportare prodotti deperibili in tutto il Paese, indipendentemente dalla posizione del venditore e dell'acquirente, perdendo nel processo giorni di preziosa shelf life.

"Si sentono storie assurde, di acquirenti che ricevono un prodotto da un agricoltore che si trova a 50 km, ma che è stato acquistato in un mercato distante 500 km da entrambi".

Tramite HelloChoice, l'acquirente e il venditore sanno quale prodotto è disponibile, in qualsiasi parte del Paese.

Frutta in vendita sul marketplace Buy-It-Now (BIN) della piattaforma HelloChoice

La piattaforma ha appena chiuso il suo secondo anno di attività, durante il quale gli scambi sono raddoppiati ogni otto mesi. Ci sono 1.400 acquirenti e venditori qualificati che utilizzano il sistema.

La maggior parte degli acquirenti sono dettaglianti e grossisti indipendenti, che possono prendere decisioni più rapidamente dei grandi rivenditori con complicati processi di approvvigionamento, dice Grant. Rispetto alle grandi catene, sono spesso molto più sensibili e attenti al prezzo, osserva Grant. Anche gli agenti di un gruppo come Spar utilizzano HelloChoice.

"C'è stato un discreto consenso da parte di agricoltori piccoli ed emergenti del KwaZulu-Natal, la maggior parte dei quali orticoltori, sebbene la connessione e persino la copertura del telefono cellulare possano costituire un problema per gli agricoltori delle zone rurali".

Ogni mattina si svolge un'asta. Un venditore mette in vendita il prodotto con un prezzo di partenza, a cui rispondono gli acquirenti. Un calcolatore aiuta un produttore a determinare il prezzo alla produzione, insieme alle linee guida sulle quotazioni stagionali.

Se un acquirente ha bisogno di maggiori quantità, può integrare i prodotti dopo l'asta. HelloChoice gestisce il processo amministrativo, fornendo agli agricoltori un servizio di fatturazione.

La landing pagina del venditore sulla piattaforma HelloChoice

"Paghiamo gli agricoltori entro 24 ore, offrendo loro rapidi cicli di turnaround del flusso di cassa. Lo rendiamo semplice e veloce".

Il margine della piattaforma dipende dalla merce e dalle dimensioni della transazione, variando dall'1,5% (per merci sfuse come zucchero e carne) al 7,5% per prodotti speciali con bassi volumi di vendita (come il frutto della passione o l'uva spina).

I prodotti ortofrutticoli sono quelli più importanti, ma quando un coltivatore di patate ha chiesto di vendere anche i fagioli secchi, hanno iniziato ad ampliare il loro paniere di merci.

Recentemente, la piattaforma ha anche iniziato a offrire prodotti dei vivai, su richiesta dei coltivatori che hanno avuto problemi a reperire materiale vegetale nella loro zona. Recentemente, racconta Grant, un acquirente in Botswana alla ricerca di alberi di macadamia ha saputo di HelloChoice da un amico del Regno Unito.

"Siamo riusciti a mettere in contatto un acquirente in Botswana che non conosceva nessun vivaio di macadamia con un vivaio sudafricano che non sapeva di avere un acquirente. Gli alberi sono stati consegnati in Botswana il mese scorso. Questo è solo un esempio di come la rete può funzionare quando la si utilizza digitalmente".

Dal momento che è digitale, non c'è nulla che impedisca il commercio transfrontaliero, afferma Grant, e stanno ricevendo un aumento delle richieste (in particolare di cereali, fagioli secchi rossi e frutta a guscio) da altri Paesi africani.

Visualizza HelloChoice Potato Playbook qui: https://www.youtube.com/watch?v=KX-G9zAjGyw

Per maggiori informazioni:
Grant Jacobs
HelloChoice
Tel: +27 33 815 1036
Email: connect@hellochoice.co.za
https://www.hellochoice.co.za/


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto