In Europa le grandi scorte di mirtilli termineranno nei prossimi dieci giorni

I volumi di mirtilli stanno diminuendo. "La stagione peruviana è quasi terminata, quindi la fornitura è in netta diminuzione. Inoltre, anche la shelf life del prodotto è in declino. In Europa abbiamo ancora molti mirtilli, ma termineranno rapidamente nei prossimi dieci giorni". A sostenerlo è Harm Valckx, della Berry Packing Services.

"Sta andando piuttosto bene con le importazioni per via aerea dei mirtilli argentini. Tuttavia, quelli che arrivano per via marittima hanno una qualità molto più bassa. I primi mirtilli cileni arriveranno presto. Dalla settimana 53 o dalla 1 del 2021 in poi arriveranno volumi significativi".

Secondo questo fornitore di servizi, i mirtilli restano un articolo natalizio. "Sono numerose le catene di negozi che nelle prossime settimane avranno a disposizione i mirtilli. Gli attuali prezzi di mercato variano notevolmente, a seconda della qualità dei prodotti. Quest'anno è difficile ottenere prezzi veramente elevati".

Harm nota che la domanda per gli imballaggi di dimensioni più grandi continua ad arrivare. "Stiamo vendendo molti imballaggi da 500 grammi. Tuttavia, con le stagioni di Spagna e Marocco sul mercato potrebbe arrivare anche l'imballaggio da 1 kg. Da questi paesi si prevede l'arrivo di volumi enormi. In ogni caso - conclude Valckx - ci si chiede se questa tendenza si concluderà o se sarà a lungo termine".

Per maggiori informazioni:
Harm Valckx
Berrypacking Services
Tel: +31 (0) 777 650 000
Email: harm.valckx@berrypackingservices.nl 
Web: www.berrypackingservices.eu 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto