Saranno finanziati progetti fra 12mila e 57mila euro

Basilicata: sostegni finanziari per attivita' di consulenza specializzata

Maggiore attenzione e sostegno al settore agricolo lucano da parte della Regione Basilicata. Dopo gli interventi degli ultimi mesi, che prevedevano indennizzi a fondo perduto per tutte quelle imprese agricole che avevano registrato perdite economiche a causa del Covid-19, la giunta regionale ha approvato un avviso pubblico con il quale si concedono sostegni finanziari per le attività di consulenza specializzata alle aziende agricole e forestali.

Un intervento proposto da Francesco Fanelli, assessore alle politiche agricole e forestali, che vede un ammontare complessivo pari a un milione di euro. Ogni realtà imprenditoriale agricola potrà beneficiare di un massimo tre consulenze (distinte in consulenza base e consulenza avanzata-specialistica) purché svolte da organismi individuati tra quelli già selezionati in un apposito elenco e con sede in Basilicata. Verranno finanziati tutti quei progetti di consulenza risultati idonei, aventi un importo minimo richiesto di 12mila euro e massimo di 57mila euro.

In una nota di Fanelli si legge: "Trattasi di un investimento finanziato attraverso il Programma di Sviluppo rurale 2014–2020, sottomisura 2.1, allo scopo di aiutare le imprese agricole ad avviare percorsi di innovazione e modernizzazione, avvalendosi di società di consulenza altamente specializzate. Un provvedimento che servirà a migliorare le prestazioni economiche (migliorare la redditività, ridurre i costi, rendere più professionale la gestione) e la sostenibilità ambientale (rispetto delle norme, adozione di pratiche meno impattanti sull'ambiente)".

La partecipazione all'avviso pubblico potrà essere effettuata entro il 90° giorno dalla data di pubblicazione sul BUR (consultabile qui).


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto