Il commento di Henri Abrieu (Blue Whale Superalp)

Un mercato dinamico per le pere

"Il mercato europeo delle pere è piuttosto vitale, almeno per quanto riguarda i prodotti alpini". Lo afferma Henri Abrieu della Blue Whale Superalp. L'azienda, con sede nella Vallée de la Durance, è specializzata nella produzione e commercializzazione di mele e pere alpine. "Quest'anno abbiamo avuto un ottimo raccolto di pere, sia in termini di volume che di qualità. Siamo ottimisti per il resto della stagione, anche se non sappiamo come evolverà il mercato, vista la crisi pandemica in corso".

Negli ultimi mesi, Superalp ha commercializzato molte pere Williams. L'azienda si concentra ora sulle pere invernali, come le Louise Bonne, Passe Crassane e Comice. Oltre a queste varietà, fornisce anche le pere Guyot, Conference e Qtee.

Pere Qtee 

"A differenza del mercato delle pere, il mercato delle mele è abbastanza tranquillo, considerando tutti i mercati", afferma Henri. La principale varietà coltivata dai produttori Superalp è la mela Golden.

A partire da questa campagna, Superalp fa parte del gruppo Blue Whale. "Siamo molto entusiasti di entrare a far parte di Blue Whale", dice Henri. "Questa cooperazione offre nuove possibilità e l’accesso a nuovi mercati".

Per maggiori informazioni
Henri Abrieu
BLUE WHALE Superalp
Email: henri.abrieu@blue-whale.com   
Web: www.superalp.fr    


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto