L'export di patate della Russia e' in rapido aumento

Gli analisti EastFruit affermano che nel 2020 le esportazioni commerciali di patate della Russia continueranno ad aumentare molto rapidamente. Nel 2019, il Paese era l'undicesimo principale esportatore di patate, ma nel 2020 potrebbe affermarsi per la prima volta nella storia tra i primi dieci. In passato la Russia è stato uno dei maggiori importatori globali di patate, ma le cose stanno cambiando rapidamente.

Nel 2020 le esportazioni di patate della Russia verso i Paesi dell'Asia centrale hanno mostrato una crescita particolarmente elevata. Le spedizioni in Uzbekistan sono aumentate con particolare vigore. Nei primi nove mesi del 2020, l'Uzbekistan ha acquistato 65.200 tonnellate di patate dalla Russia, nel tentativo di mantenere la sicurezza alimentare del Paese durante la pandemia.

Nello stesso periodo anche altre nazioni dell'area hanno incrementato molto i loro acquisti di patate russe. Tra questi il Turkmenistan (il cui import di patate russe è cresciuto di quasi 800 volte fino a 16.000 ton), il Tagikistan (900 volte fino a 5.400 ton) e il Kirghizistan, che in passato non importava patate dalla Russia.

Fonte: east-fruit.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto