Asoex prevede che il Cile stabilira' un nuovo record nella stagione 2020/21

Si stima che le esportazioni di ciliegie cilene cresceranno di quasi il 36%

Secondo la prima stima del Comitato cileno per le ciliegie della Asoex, nella stagione 2020/21, l'industria cerasicola cilena si sta preparando a battere il record delle esportazioni di 228.592 tonnellate raggiunto l'anno scorso. Il Comitato prevede che il Cile esporterà 310.352 tonnellate (62.070.445 casse da 5 chili) di questo frutto cileno ricco, sano e sicuro, ovvero il 35,8% in più rispetto alla stagione 2019/20.

Il Comitato, che rappresenta il 75,89% dell'industria cilena delle ciliegie, ha presentato questa stima nella sua ultima riunione.

"L'industria cerasicola cilena cresce ogni giorno in volumi e qualità, e le previsioni per questa stagione lo dimostrano. In questa stagione dovremo affrontare delle difficoltà, soprattutto a causa della pandemia. Ecco perché, quest'anno, il Comitato si è concentrato su un piano di prevenzione per prepararsi a tutto ciò che potrebbe accadere e poter agire di conseguenza il più rapidamente possibile. Questo piano include l’introduzione di procedure e linee guida che ci consentono di garantire la salute dei nostri lavoratori e la sicurezza dei nostri prodotti. Il nostro settore si è impegnato a continuare le nostre attività: lo abbiamo fatto fino ad ora e continueremo a farlo per garantire ai nostri consumatori, sia in Cile che nel mondo, di ricevere senza interruzioni prodotti di qualità, sani e sicuri", ha dichiarato Ronald Bown, presidente di Asoex.

Bown ha sottolineato che la Cina continua a essere la principale destinazione delle ciliegie cilene, soprattutto durante il periodo del Capodanno cinese, che verrà celebrato il 12 febbraio 2021. Il settore avrà pertanto più tempo per esportare rispetto al 2020, quando la celebrazione del Capodanno ebbe luogo il 25 gennaio.

"La Cina è un mercato importante, per le nostre ciliegie, soprattutto durante il Capodanno cinese. Il colore rosso della ciliegia simboleggia speranza e buon auspicio, quindi i consumatori cinesi le acquistano per condividerle con le loro famiglie, amici, o per regalarle. Ma spediamo ciliegie anche negli Stati Uniti, America Latina, Medio Oriente e, a partire da questa stagione, in Vietnam, un nuovo mercato asiatico che va ad aggiungersi a Corea del Sud, Taiwan, Thailandia, Singapore, Filippine, India, Giappone, Cambogia, Malesia e Birmania".

Ignacio Caballero, direttore marketing di Asoex, ha dichiarato che quest'anno metteranno in campo attività promozionali in più mercati. Hanno pianificato campagne in India, Vietnam e Thailandia e continueranno quelle promozionali negli Stati Uniti, Corea del Sud, Brasile e Cina. In quest'ultimo Paese, utilizzeranno  anche in questa stagione lo slogan 'Enjoy The Red Moment', ma lo rafforzeranno con il messaggio: "Caring for Every Healthy Moment".

"Vogliamo rafforzare le proprietà salutari e la sicurezza delle nostre ciliegie. Vogliamo prenderci cura della salute dei nostri consumatori cinesi, soprattutto ai tempi del Covid-19. Inoltre, viste le caratteristiche salutari e i benefici delle nostre ciliegie per la salute fisica e mentale, vogliamo anche suggerire alle persone che le nostre ciliegie possono essere consumate in qualsiasi momento della giornata, a colazione e a merenda, in ufficio, come dessert a pranzo o a cena", ha aggiunto Caballero.

"Realizzeremo un serie di attività promozionali su diversi canali, e anche azioni molto specifiche in base alla zona della Cina dove vogliamo promuovere il prodotto. Ad esempio, le persone nel nord della Cina amano fare il barbecue, quindi promuoveremo il consumo delle ciliegie per i barbecue", ha detto Caballero.

Egli ha aggiunto che hanno pianificato 3 fasi di azioni. La prima si svolge anteriormente rispetto al picco delle spedizioni, tra il 1° novembre e il 31 dicembre. In questa fase verranno presentati programmi incentrati in particolare sui media, in 15 città.

La seconda fase andrà dal 13 dicembre 2020 al 12 febbraio 2021, e coprirà 65 città. Comprenderà attività sui canali di e-commerce, come T-mall, JD.com e Pinduoduo, nonché in negozi al dettaglio, mercati all'ingrosso, fruttivendoli e altri contesti commerciali. Saranno affisse anche immagini promozionali in luoghi con un alto flusso di persone, come strade ed edifici.

"Inoltre, proporremo attività promozionali di live streaming con chef o celebrità cinesi, che promuoveranno in diretta le ciliegie cilene da un punto vendita, invitando le persone a comprarle", ha detto Caballero.

La terza e ultima fase si svolgerà dal 12 al 24 febbraio 2021, con promozioni nell'e-commerce e nella vendita al dettaglio, ma soprattutto sui social media come WeChat. "Poiché durante le vacanze del capodanno cinese molte persone viaggiano per visitare le loro famiglie, promuoveremo le nostre ciliegie nei negozi delle stazioni di servizio e per le strade. Abbiamo programmato varie attività per sorprendere i nostri consumatori", ha detto.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto