Societa' Agricola Monfeli

Tuscia: aumenta la produzione di castagne con prezzi stabili

Non è ancora una produzione record ma, rispetto all'anno scorso, il raccolto delle castagne nella Tuscia è andato bene. Ricordiamo che fu decimato dalla siccità, dalle temperature elevate di ottobre 2019 e da malattie fungine: fattori che hanno compromesso la produzione e la qualità dei frutti.

"Per fortuna, quest'anno non abbiamo dovuto far fronte al marciume bruno delle castagne, malattia emergente dei castagni che l'anno scorso ha colpito soprattutto la qualità dei marroni, cioè i frutti più delicati rispetto alle castagne comuni. Nello specifico, Gnomoniopsis castaneae è un fungo che, nel castagno, si insedia nei tessuti del fiore e si sviluppa poi in quelli del frutto. Tuttavia, per un periodo anche abbastanza lungo rimane in forma latente, non causando danni. Il fungo si manifesta in modo evidente alla fine della stagione vegetativa e sembra che questo passaggio sia favorito da condizioni di temperature e umidità elevati. Il danno principale si evidenzia con un'alterazione dell'interno della castagna, che diventa prima gessoso e biancastro, poi bruno, alterando consistenza e sapore". Così a FreshPlaza Roberto Monfeli (in foto), titolare con la famiglia dell'omonima società agricola.

La Società Agricola Monfeli è un'azienda biologica di Caprarola (VT), specializzata - parallelamente all'attività vivaistica - nella produzione di nocciole, castagne, marroni e mirtilli. Nei 5 ettari di castagneto, l'azienda ha iniziato la raccolta i primi di ottobre, a scalare. Per mantenere alta la qualità dei frutti, la campagna commerciale si è conclusa da un paio di giorni. La linea dei trasformati si arricchisce di: crema di marroni, crema di marroni e cioccolato, composta di mirtilli e succo di mirtilli.

La raccolta di frutta fresca e trasformata, in particolare di mirtilli e castagne, consente di servire frutterie, gelaterie e pasticcerie. Il servizio include la consegna a domicilio nel raggio di 20 km in tempi brevi (in meno di 48 ore il prodotto viene consegnato). In alternativa, è possibile usufruire della spedizione tramite corriere, limitatamente ai prodotti trasformati.

Le produzioni di composte e succhi di mirtillo e le creme di marroni sono, senza dubbio, il cuore dell'attività. L'aumento della produzione di castagne, quest'anno, ha calmierato i prezzi che in campagna si sono mantenuti stabili (in media 2,50 euro/kg). Per quanto riguarda i mirtilli, le produzioni sono soddisfacenti, con richieste e prezzi straordinari sia per il fresco che per il trasformato. Negli anni, il marchio ha acquisito competenze tecniche profonde, che oggi consentono di offrire un ampio spettro di servizi che spaziano dalle spedizioni internazionali di prodotti alla realizzazione degli impianti botanici e agricoli.

I prodotti di punta della linea dei trasformati a base di castagne sono ottenuti dalla lavorazione di frutti di piccolo calibro, in particolare: la crema di marroni, la crema di marroni e cioccolato fondente, la crema di marroni e Rum. Con la creazione di un laboratorio innovativo adiacente l'azienda, è possibile avvalersi anche del servizio di trasformazione della frutta anche in conto terzi. Tutti i processi di lavoro sono conformi alle norme HACCP e di rispetto dell'ambiente.

"La lavorazione della crema di castagne - racconta Roberto Monfeli - inizia con l'attenta selezione dei frutti, che vengono prima messi in ammollo, quindi pelati. Successivamente, le castagne vengono macinate con zucchero, in modo da ottenere una crema spalmabile finissima. Nel caso di referenze particolari - rispetto alla versione classica - la mixiamo con cioccolato fondente o Rum. Solo tre gli ingredienti base: marroni, zucchero, estratto naturale di vaniglia".

Le castagne vengono mixate in una soffice crema, disponibile in formato vetro da 300 grammi, dove non vince soltanto la presenza di un prodotto identitario della Tuscia, ma soprattutto l'elevata qualità della materia prima. Quindi, niente additivi di alcun tipo: solo prodotti naturali utilizzati al 100%, noti e richiesti in tutta Italia e all'estero, che non tradiscono mai l'idea di un prodotto sano come quello fatto in casa.

"Lavorare in campagna - conclude Roberto Monfeli - è sempre più complesso a anche rischioso, perché dobbiamo adeguarci al ritmo della natura con annate produttive o totalmente azzerate, in conseguenza dei cambiamenti climatici. Tuttavia, il nostro lavoro non ha eguali, perché ci consente la libertà e anche la responsabilità di essere l'inizio di una filiera etica e consapevole. Nel senso che assicuriamo un prodotto buono e salutare, espressione del territorio, che si congiunge con i bisogni dei consumatori che apprezzano il nostro progetto aziendale".

Contatti:
Società Agricola Monfeli
Strada della Madonna della Neve
01032 Caprarola (VT) - Italy
Cell.: +39 331 5876717
Email: Società Agricola Monfeli
Web: www.agricolamonfeli.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto