La produzione di diverse varieta' di mele e' fortemente ridotta in Cina

Quest'anno, zone come Shanxi, Shaanxi, Gansu hanno registrato una quantità elevata di precipitazioni, che hanno causato macchie sulla buccia delle mele, nei frutteti dove non si è fatto un buon lavoro di protezione delle piante. Oltre alla scarsa qualità, a causa dell'impatto sull'economia generale, il mercato frutticolo quest'anno è stato più debole e le spedizioni sono state più lente rispetto agli anni precedenti. Li Ying, direttore della Qingyang Qingxin Fruit Industry, ha parlato recentemente della situazione della produzione e della vendita di una varietà di mele.

Alla fine di agosto, più di dieci giorni di pioggia in alcune zone di produzione dello Shaanxi e dello Shanxi, hanno avuto un grave impatto sulla qualità delle mele Gala. Poiché alcuni coltivatori hanno voluto commercializzare il loro raccolto prima della Giornata Nazionale cinese, parte delle mele Fuji è stata raccolta prima. Subito dopo le vacanze, le Fuji del nuovo raccolto hanno invaso il mercato. Ma i prezzi di mercato non sono diminuiti, determinando in questa stagione un prezzo complessivo elevato per questa varietà. Attualmente, i calibri medi nel Gansu sono commercializzati a 2,5-3 yuan/500 grammi, mentre i calibri più grandi sono commercializzati a 3,5-4,5 yuan/500 grammi. E' difficile dire se ci sarà un forte calo dei prezzi nel periodo successivo..

Inoltre, anche le Fuji di Qingyang, disponibili sul mercato all'inizio di ottobre, hanno subito dei danni a causa del freddo. Per i frutteti maggiormente colpiti, i raccolti sono diminuiti fino al 70%. "Da quando sono disponibili, il mercato delle Fuji è stato buono. Il prezzo all'origine è di circa 3-4 yuan/500 grammi, ma il numero di commercianti non è lo stesso degli anni precedenti. La situazione del mercato al momento non è chiara e il volume di prodotto stoccato non è elevato. Si prevede che il mercato risulterà in calo nell’ultimo periodo", ha affermato Li.

Oltre alle Gala e Fuji, anche le mele Huaniu del Gansu hanno sofferto di un grave caso di macchie scure e rosse e la percentuale di materie prime è molto basso. "Avevamo previsto l'impatto del Covid-19 sul mercato all'inizio della stagione di produzione, e ridotto l'area dei frutteti a contratto, ma inaspettatamente la percentuale della merce è insolitamente bassa - ha detto Li - Nel complesso, la domanda e l'offerta sono ancora equilibrate. Al momento, i calibri buoni all'origine sono commercializzati a oltre 2 yuan/500 grammi, mentre il calibro 70 con macchie nere e rosse è commercializzato a 1,4-1,8 yuan/500 grammi".

La Qingyang City Qingxin Fruit Industry dispone di un impianto di stoccaggio refrigerato con una capacità di 20.000 tonnellate e di una linea di selezione automatica. Le piattaforme di e-commerce sono i principali canali di vendita di questa azienda. "La diversificazione delle vendite è il nostro principale vantaggio. Per soddisfare i diversi gusti dei consumatori, oltre alle varietà tradizionali come Gala, Huaniu e Fuji, abbiamo anche una serie di varietà di nicchia".

Per maggiori informazioni
Li Ying
Cell.: +86 18293094424
Email: 3098436004@qq.com
Web: qingxinbusiness.1688.com/?spm=a261y.7663282.0.0.77def961AcJJJ6


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto