La stagione colombiana del mango Nam Dok Mai iniziera' a dicembre

Sebbene non sia uno dei maggiori attori sul mercato del mango, la Colombia coltiva un'ampia varietà di questo frutto. Melida Prado della Cooltropy, azienda che commercializza con il proprio marchio Exotic Gold, dice: "In Colombia ci sono molte varietà di mango, che vanno da Tommy, Keitt, Yulima, Comun, Nam Dok Mai e Mango de Azúcar o Sugar. Forniamo principalmente le varietà Sugar e Nam Dok Mai, entrambe con certificazione GlobalGAP e conformi alla normativa sui LMR del mercato europeo".

Volumi da dicembre a giugno
Il mango Nam Dok Mai è una varietà che ha origine in Thailandia. Poiché non è così conosciuta dal consumatore, come altre più popolari, l'azienda ha raccolto le necessarie informazioni per il consumatore. "Vogliamo aiutare i consumatori a identificare il frutto pronto per il consumo, poiché la varietà Nam Dok Mai coltivata in Colombia ha la particolarità di rimanere verde quando matura. Il punto di maturazione viene riconosciuto dal consumatore solo misurando il frutto", spiega Prado. Per la Colombia, la stagione del Nam Dok Mai va dall'inizio di dicembre ad aprile, e il frutto viene coltivato nella regione di Tolima.

Il mango Sugar è generalmente meno conosciuto sul mercato. E' una varietà molto piccola che ha un alto contenuto zuccherino. "La stagione di questo frutto inizia più o meno ad aprile e termina alla fine di giugno. Viene coltivato nella regione costiera della Colombia, a Magdalena", afferma Prado.

Effetti della pandemia sulla domanda
Quest'anno i volumi e la qualità dei mango sono stati buoni per la Cooltropy, ma ci sono state alcune difficoltà nell'esportazione del frutto. "Si è verificato un problema di mosca della frutta e, sebbene la maggior parte delle aziende agricole non ne sia stata interessata, i coltivatori hanno dovuto conformarsi ai nuovi protocolli per poter vendere i loro prodotti sui mercati europei", dice Prado. "Quindi, anche se non abbiamo avuto problemi di qualità o quantità, siamo riusciti ad avere i frutti solo da un numero limitato di coltivatori che disponevano dei protocolli giusti".

Inoltre, la domanda generale di frutti esotici è diminuita a causa della pandemia. "La bassa richiesta ha coinciso con le sfide legate all'esportazione. Il problema principale di quest'anno è stato l'aumento esponenziale delle tariffe aeree e marittime, oltre agli spazi limitati a causa della mancanza di voli passeggeri", continua Prado.

Ampia varietà di frutti esotici
Cooltropy lavora con un'ampia varietà di frutti esotici, commercializzati a marchio Exotic Gold. "Abbiamo anche il frutto della passione dorato, giallo e viola, physalis, feijoa, mangostano, pitaya gialla, cetriolo dolce, tamarillo, fichi e banane, oltre ai nostri mango".

I mango Nam Dok Mai e Sugar vengono attualmente esportati soprattutto nei Paesi Bassi, in Italia e in Canada. "Questi sono i mercati in cui queste varietà hanno ricevuto finora l'apprezzamento maggiore", conclude Prado.

Per maggiori informazioni
Melida Prado
Cooltropy
Tel.: +57 311 456 4039
Email: comercio.exterior@cooltropy.co 
Web: www.cooltropy.co


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto