Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'Ortofrutticola F

Sicilia: buona la campagna del carciofo Violetto con volumi sotto la media

"Inizieremo i primi tagli di carciofo siciliano tra una decina di giorni, in linea con gli anni precedenti. Si prevedono capolini di buona qualità, con quantitativi inferiori del 30% rispetto alla campagna 2019".

In foto, Salvatore La Porta, direttore generale de L'Ortofrutticola F.

"Attualmente, le coltivazioni si presentano rigogliose, fermo restando che abbiamo dovuto fare i salti mortali per sopperire alla carenza idrica, a causa dell'assenza di piogge e delle temperature superiori alla media nei mesi più recenti che, anche in questi giorni, hanno sfiorato i 25 gradi. Il lavoro dei Consorzi non può e non deve fermarsi, soprattutto in un periodo di carenza generale delle risorse idriche per venire incontro alle esigenze delle aziende agricole"

FreshPlaza ha raggiunto telefonicamente Salvatore La Porta, direttore generale de L'Ortofrutticola F. per fare il punto sulla campagna commerciale del carciofo violetto siciliano 2019/20.

L'Ortofrutticola F è situata a ridosso di Niscemi, in Sicilia, città riconosciuta "capitale del carciofo". Produce circa 16 mln di capolini, in diverse varietà, tra cui Violetto, Romano, Tema, Apollo, disponibili in vari formati rispondenti alle esigenze delle piattaforme distributive di riferimento. L'assortimento include prodotti freschi tipici del territorio, in particolare: pomodoro, peperone, carciofo, melanzana, zucchina, uva, mini-angurie e melone giallo, per una fornitura commerciale che copre tutto l'anno, destinata ai canali commerciali all'ingrosso e alla Gdo.

Alessandro La Russa, direttore commerciale de L'Ortofrutticola F.

La Sicilia rappresenta uno dei tre distretti più importanti per la coltivazione di carciofo; in testa, la Puglia e la Sardegna con le più grandi superfici investite. In Sicilia, il carciofo è di casa in particolare nell'areale della provincia di Caltanissetta, dove L'Ortofrutticola F. coltiva circa 500 ettari in pieno campo, di cui circa l'80% destinati proprio alla coltivazione di carciofo.

"A inizio campagna, si prevedono prezzi buoni - dice Alessandro La Russa - anche perché il carciofo pugliese parte prima e quindi i volumi cominceranno a scarseggiare tra una quindicina di giorni. Il mercato interno, storicamente, richiede e preferisce soprattutto carciofo italiano. Due le questione cui dovremmo far fronte: sperare che ci siamo piogge e freddo non solo perché il caldo azzera la qualità, ma anche per il protrarsi nel tempo della campagna. E poi la tenuta dei prezzi, che per un motivo o per un altro negli anni precedenti ha portato a campagne disastrose".

I prodotti sono disponibili in diverse tipologie, in particolare cassettine da 30x50 e 30x40 cm contenenti 25 capolini tagliati corti a doppio strato, fino al padellone 40x60 e alla cassetta CPR per le forniture alla grande distribuzione.

"Saremo in grado - conclude Salvatore La Porta - di capire bene come evolverà la campagna quando entreremo nel pieno della produzione. C'è da sperare, inoltre, che in questa seconda ondata della pandemia non arrivi un nuovo lockdown, perché in quel caso il consumatore prediligerà l'acquisto di prodotto confezionato contro quello sfuso. Ma anche l'accelerazione dei servizi per la spesa online - come già successo da marzo 2020 - farà sentire il suo peso, per un'azienda come la nostra".

Contatti:
L'Ortofrutticola F
Salvatore La Porta
C.da Pilacane
93015 Niscemi (CL) - Italy
Cell.: +39 320 6813800
Email: commerciale@ortofrutticolaf.it
Web: ortofrutticolaf.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto