Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Jan Nowakowski sulla stagione in corso

La domanda di mele polacche e' forte in Europa

C'è una buona domanda di mele sul mercato europeo, poiché più Paesi hanno dovuto affrontare delle difficoltà legate al meteo, come gelate o grandine. Sebbene questi eventi meteo abbiano causato dei danni ai frutti in alcuni degli areali polacchi, le quantità saranno comunque superiori a quelle dell'anno scorso.

Jan Nowakowski, direttore dell'azienda d’esportazione polacca di mele Genesis Fresh, dice che la stagione polacca ha avuto un avvio positivo. Sebbene i volumi siano inferiori al previsto, a causa delle condizioni meteo, sono comunque superiori rispetto alla scorsa stagione.

"La campagna è iniziata bene e, in termini di volumi, il raccolto è più abbondante rispetto allo scorso anno. Le gelate di inizio e tarda primavera hanno danneggiato il raccolto e i volumi di questa stagione, ma avremo comunque molte più mele rispetto all'anno scorso. Insieme alle gelate, siamo stato colpiti anche dalle grandinate, sia in primavera che in estate, e in determinate regioni hanno provocato danni anche alle mele. Questo significa che nel complesso la qualità varia a seconda dell'area di riferimento, ma siamo soddisfatti delle previsioni per la stagione in corso".

Poiché sul mercato europeo sono disponibili quantità inferiori di mele, la domanda è abbastanza buona. Nowakowski afferma che i mercati extraeuropei sono in ripresa anche in termini di richiesta.

"La grandine e il gelo significano che avremo più mele per l'industria, ma poiché i volumi complessivi sono maggiori, abbiamo anche una quantità maggiore di frutti destinati all'esportazione. Questo è positivo, perché la domanda è piuttosto forte in questo momento. La Polonia non è l'unico Paese che ha dovuto affrontare le gelate, quindi ci sono meno mele disponibili sul mercato europeo. Questo significa che la domanda di mele polacche è buona, ma sta aumentando anche in altri mercati, come Asia e Africa".

Come sempre, la Idared si sta dimostrando la mela più apprezzata tra quelle polacche ma, secondo Nowakowski, le varietà Golden stanno guadagnando popolarità presso il consumatore polacco.

"La varietà Royal Gala sta crescendo in popolarità, sia nell'esportazione che sul mercato interno polacco. Abbiamo ancora molte mele Idared, la varietà più diffusa in Polonia. In questa stagione abbiamo anche registrato una buona domanda di mele Jonagold e Golden. A causa del Covid-19 e dell'incertezza generale, il mercato interno rileva in generale una buona richiesta di frutta, perché è un prodotto salutare. Questa è una buona tendenza non solo per le mele, ma per il consumo generale di frutta e verdura in Polonia", conclude Nowakowski.

Per maggiori informazioni
Jan Nowakowski
Genesis Fresh
Tel.: + 48 22 378 34 05
Email: info@genesisfresh.com 
Web: www.genesisfresh.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto