Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Luvanor F1 e Achille F1 di HM.CLAUSE esprimono al meglio le richieste del mercato

Il peperone ha un'importanza strategica nel panorama orticolo italiano

Nel panorama nazionale delle coltivazioni orticole, il peperone ha un'importanza strategica. In particolar modo nel centro-sud Italia è una specie che conta centinaia di ettari, coltivati da aziende altamente specializzate, che pongono grande attenzione alla preparazione del suolo e alla scelta varietale per ottenere coltivazioni performanti.

Le richieste qualitative da parte della filiera del peperone sono sempre più esigenti e compongono un contesto in cui l'aspetto fitosanitario, la produttività e le caratteristiche del frutto sono molto controllate. Ne abbiamo parlato con Gustavo Accadia, Sales area Campania-Calabria di HM.CLAUSE (nella foto accanto), per approfondire alcuni aspetti sulle scelte varietali.

"Nell'approccio a questa referenza - ha detto Accadia - gli stakeholders guardano a caratteristiche come la LSL, la forma quadrilobata, il colore brillante, il sapore e la consistenza: tutti elementi essenziali per conquistare non solo l'azienda agricola ma anche tutta la parte commerciale, fino ad arrivare al consumatore finale. HM.CLAUSE è sempre attenta nel ricercare e selezionare varietà di peperone capaci di soddisfare tutti gli attori della filiera e, ormai, quattro anni fa, ha immesso sul mercato due nuove varietà per la coltivazione in serra. Si tratta del peperone giallo Luvanor F1 e del peperone rosso Achille F1, due varietà attraverso cui non solo riusciamo a soddisfare le caratteristiche organolettiche e qualitative del frutto, ma esprimiamo una genetica capace di mettere a punto importanti resistenze fitopatologiche e una rusticità di pianta che rende la coltivazione capace di svilupparsi anche su terreni stanchi, per il continuo ripetersi della stessa coltura".


Achille F1

Achille F1 è un peperone ¾ lungo con spalla larga, colore rosso brillante con frutti quadrilobati e uniformi dai primi stacchi fino agli ultimi palchi. La pianta è rustica, con foglie coprenti capaci di proteggere il frutto dalle scottature solari, altra caratteristica molto importante è lo spessore e durezza della polpa che rendono il frutto conservabile e resistente alla manipolazione sia durante la raccolta che in lavorazione, presso i centri di imballaggio e vendita.

Il Giallo Luvanor F1 ¾ lungo, presenta un frutto con spalla larga, quadrilobato e uniforme fino alla fine. La pianta si differenzia dalla vecchia genetica per la sua rusticità, internodi corti e un abbondante apparato fogliare capace non solo di proteggere i frutti dalle scottature solari, ma di fornire anche un'elevata energia alla pianta, che permette alla coltivazione di non andare mai in stress, anche nei momenti di elevata carica produttiva e condizioni climatiche estreme come le alte temperature estive.

Luvanor F1

"Una caratteristica molto importante da segnalare per entrambe le varietà - ha aggiunto l'esperto - è la tendenza a distribuire i frutti verso l'esterno delle branche principali. Questo permette di evitare perdite di produzione riconducibili a eventuali frutti piccoli e incastrati, migliorando la media qualitativa del raccolto e riducendo i costi di gestione per l'azienda agricola".

"Riepilogando, con Luvanor F1 ed Achille F1 si ottengono elevata qualità produttiva, precocità di raccolta, costanza e uniformità dei frutti. A completare il quadro di queste eccellenze, vi sono le resistenze genetiche alle principali virosi e a malattie legate al clima e alle condizioni del suolo".

Per entrambe le varietà, HM.CLAUSE indica i periodi di trapianto più favorevoli: per il primo ciclo (da fine febbraio a inizio aprile) e per il secondo ciclo (da fine maggio a tutto giugno) in serra e in tunnel.

Infine, HM.CLAUSE anticipa il lancio commerciale di due nuove varietà di peperone che approderanno sul mercato nel 2021: il peperone rosso "Priamo F1", siglato HMC57399 e il peperone giallo "Maestoso F1" siglato HMC57196. Entrambe le varietà sono molto interessanti per la precocità produttiva e per la loro rusticità, ma ne parleremo meglio nei prossimi mesi.

Contatti:
HM.CLAUSE ITALIA S.p.A. 
Gustavo Accadia
Tel. +39 3208304809
Email: gustavo.accadia@hmclause.com
Via Emilia, 11
10078 Venaria Reale (TO) - Italy
Tel.: +39 011453 0093
Fax: +39 0114531584
Email: info-italia@hmclause.com
Web: www.hmclause.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto