Inizio settembre del prossimo anno

Grande interesse per la partecipazione al PotatoEurope 2021

La scorsa settimana, gli organizzatori del PotatoEurope 2021 hanno aperto le pre-registrazioni per tutti coloro che volessero prendere parte all'ultimo PotatoEurope, e già ora un numero consistente di partecipanti si è iscritto alla prossima edizione.

Il PotatoEurope 2021 si svolgerà l'1 e il 2 settembre 2021 presso la sede della Wageningen University & Research (WUR), Field crops a Lelystad, nei Paesi Bassi.

Si prevede che l'evento ospiterà più di 275 espositori provenienti da tutto il mondo, e accoglierà oltre 16.000 visitatori in 2 giorni. L'evento è supportato dall'industria e da enti governativi, tra cui NAO (Dutch Potato Organization), Wageningen University & Research (WUR), Horizon Flevoland (agenzia di sviluppo regionale del Flevoland), Agrofoodcluster e World Potato City Emmeloord.

PotatoEurope è un evento internazionale dedicato esclusivamente all'intera filiera delle patate. Questo evento si svolge ogni anno in uno dei quattro Paesi partner dell'evento: Germania, Belgio, Francia e Paesi Bassi. Molte aziende hanno già riservato o prenotato il loro spazio al PotatoEurope 2021, e da questa settimana sono aperte le iscrizioni anche a nuovi espositori.

Kuno Jacobs di DLG Benelux afferma: "La scorsa settimana abbiamo aperto la pre-registrazione e quello che notiamo è che le aziende sono molto ansiose di prenotare il loro spazio, perché non vedono l'ora di partecipare di nuovo a un evento in forma fisica. In questi ultimi mesi, molti eventi del settore sono stati cancellati o si sono svolti online. PotatoEurope 2021 è nuovamente il primo grande evento di settore a essere organizzato in forma fisica. Inoltre, vediamo che le persone in generale sono ottimiste sul fatto che il prossimo anno la situazione per quanto riguarda il Covid-19 tornerà gradualmente alla normalità, soprattutto perché il PotatoEurope viene organizzato negli ultimi mesi dell'anno 2021. Tuttavia, abbiamo adattato le nostre condizioni di prenotazione e - nell'improbabile eventualità che la fiera non possa essere svolta - tutti gli espositori saranno completamente rimborsati dei costi di noleggio (dello stand), e non è richiesto alcun acconto fino al prossimo anno. Questo rassicura i nostri partecipanti sulla prenotazione, poiché non ci sono rischi finanziari derivanti dall'iscrizione".

Le aziende che hanno già sottoscritto o inserito la propria opzione includono: AVR, Agrico, Aviko, Broekema Conveyor Belts, Eureden Solawest, EURO-Jabelmann Maschinenbau GmbH, Ferucom, Kamps de Wild, Komeco B.V., Martin Lishman Ltd, Mechatec b.v. sistemi di movimentazione casse, Meijer Potato, Necap B.V., Sencrop, Solana, Stet, Tummers Food Processing Solutions, UniPatatas A / S, Van Rijn France, Van Rijn France e WIFO-Anema BV.

Nelle prossime settimane, si prevede che si iscriveranno molte altre aziende. Al PotatoEurope 2021 viene assegnata un'area di oltre 20 ettari, consentendo agli organizzatori di pianificare ampie dimostrazioni di macchinari dal vivo, ospitare campi di prova per la protezione delle colture, dimostrazioni di fertilizzanti e concimi naturali e, naturalmente, la zona espositiva. Durante il PotatoEurope sarà organizzato un ampio programma di conferenze che si svolgerà parallelamente all'evento.

Per maggiori informazioni:
DLG Benelux B.V.
PotatoEurope 2021
Zwarteweg 28b
3833 AL Leusden
Tel: +31 33 737 04 71
Email: info@dlg-benelux.com 
www.potatoeurope.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto