Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Soluzione di imballaggio per prolungare la shelf life e ridurre i costi di trasporto

L'incremento nel consumo mondiale di frutta con l'obiettivo di rafforzare il sistema immunitario durante la pandemia, la svalutazione del Real brasiliano e le condizioni climatiche che permettono di avere diversi raccolti all'anno sono tutti fattori che stanno contribuendo a generare un incremento nelle esportazioni di frutta dal Brasile, con un'enfasi crescente sui mango.

Secondo Agrostat, nel 2019 le vendite estere di frutta brasiliana hanno totalizzato 997mila ton (+16% rispetto al 2018) e 858 milioni di dollari di fatturato (+8,5%) soprattutto per meloni, mango, lime, banane e uve. Le esportazioni hanno buone prospettive anche nel 2020 e dovrebbero accelerare nella seconda metà della stagione, superando la soglia di 1 miliardo di dollari.

Consapevole di questo scenario, Termotécnica ha incrementato le sue attività rivolte all'export di frutta. I mango esportati per via aerea vengono spediti in Europa con soluzioni FarmFresh che ne conservano la freschezza.

Per soddisfare l'esigente mercato europeo, gli esportatori di mango brasiliani si concentrano maggiormente sulla qualità rispetto alla quantità. Secondo il direttore sovraintendente di Termotécnica, Nivaldo Fernandes de Oliveira, i produttori di mango che si concentrano sulle esportazioni prestano una maggiore attenzione alle operazioni di post-raccolta.

La scelta del giusto imballaggio è quindi estremamente importante per mantenere il prodotto alla giusta temperatura durante tutto il processo e per garantire che il prodotto raggiunga il punto vendita in buone condizioni.

Nivaldo de Oliveira afferma: "Nella coltivazione dei mango premium, la l'attenzione è rivolta alla qualità. In questo senso, FarmFreshal può fare la differenza e aggiungere valore dal momento in cui il frutto viene raccolto fino a quando raggiunge il consumatore.

"Il design del nostro imballaggio per prodotti freschi si distingue nei negozi, è molto facile da gestire durante il trasporto ed è impilabile. Inoltre, l'imballaggio è anche più leggero e ciò garantisce costi di trasporto più bassi, soprattutto per via aerea. Si tratta di una soluzione innovativa per l'intera catena logistica", dichiara il direttore di Termotécnica.

Per lo sviluppo delle soluzioni EPS, che vengono vendute sui mercati internazionali con il marchio FarmFresh, Termotécnica lavora insieme ai partner di coltivazione e ai commercianti per incrementare la quota di mercato della frutta brasiliana nei mercati esteri.

Il viaggio della frutta dal coltivatore al consumatore è una vera e propria corsa contro il tempo. Le soluzioni post-raccolta di Termotécnica prolungano la conservabilità della frutta del 30%, preservandone anche il valore nutrizionale più a lungo. La soluzione, testata e certificata nei laboratori europei (AgroTropical e HDG), permette di ridurre lo spreco alimentare e le perdite. Ciò rende FarmFresh un'imballaggio per la frutta sostenibile e adeguato, che riduce il rischio di danni durante il trasporto e che si presenta bene anche sugli scaffali dei supermercati.

I vantaggi dell'imballaggio in polistirene espanso (EPS) di FarmFresh nella riduzione dei costi logistici sono stati dimostrati. A prescindere dalla varietà di frutta, gli imballaggi EPS sono più leggeri del 60% rispetto a quelli in cartone e ciò si traduce in un risparmio del 6% nei costi di trasporto per via aerea.

"Utilizziamo i risultati dei test e calcoliamo il risparmio a seconda della situazione. Vista la conservabilità migliore e l'efficienza logistica, come i più bassi costi di trasporto - conclude Nivaldo de Oliveira - aiutiamo i clienti a diventare più competitivi, incrementando al contempo le nostre vendite e la nostra quota di mercato globale".

Per maggiori informazioni:
Carla Lavina
Tel: +55 (47) 99127-9834
Email: carla.lavina@logosag.com.br
Web: www.termotecnica.ind.br


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto