Marcel van Rooijen, della Trofi

Brasile: una carenza di materiale da imballaggio sta limitando l'export di mango

Secondo Marcel van Rooijen, della compagnia Trofi, la situazione sul mercato del mango promette bene. "La Spagna si avvicina anticipatamente al termine della stagione del mango Osteen, a causa principalmente delle scottature solari. Di conseguenza, stiamo notando un aumento nella domanda di mango brasiliani presso i supermercati tedeschi".


Mango di varietà Palmer

"All'inizio della stagione ci sono stati dei problemi a causa delle piogge avute durante il periodo di fioritura e la conservabilità dei frutti ne ha risentito, ma al momento la qualità del prodotto brasiliano è notevolmente migliore - afferma l'importatore - Oltre alla varietà Palmer, si notano progressi soprattutto per la varietà Keitt. Inoltre, i primi mango di varietà Kent si stanno gradualmente caricando".

"Nel complesso, notiamo un mercato molto stabile, con prezzi in graduale ripresa. I tempi in cui i mango si vendevano a 3 euro sono finiti, fortunatamente. L'unico problema è che, a causa della crisi Coronavirus, il materiale da imballaggio scarseggia. Di conseguenza, al momento il Brasile non può esportare interamente il volume di cui dispone".

Per maggiori informazioni:
Marcel van Rooijen
Trofi
Harnaschdreef 10
2635 BT Den Hoorn
Tel:+31 (0) 180 330825
Email: marcel_van_rooijen@trofi.nl
Web: www.trofi.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto