Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Fruit Attraction LIVEConnect: 500 imprese partecipanti da 24 nazioni

Fruit Attraction 2020 è iniziato ufficialmente il primo ottobre attraverso la piattaforma LIVEConnect, che rimarrà operativa fino al 31 di questo mese. La cerimonia di apertura è stata presieduta dal ministro spagnolo dell'agricoltura, pesca e alimentazione, Luis Planas, il presidente di Fepex, Jorge Brotons e il direttore generale di Ifema, Eduardo López-Puertas, accompagnato dal direttore di Fruit Attraction, Raúl Calleja.

Per Ifema, l'organizzazione della prima edizione da remoto di Fruit Attraction, che quest'anno festeggia la sua dodicesima edizione, ha un significato speciale. "Fruit Attraction è senza dubbio una storia di successo per Ifema e per il settore fieristico, poiché si è svolta per la prima volta nel 2009, nel bel mezzo di una crisi economica, ed è diventata un evento di punta in meno di un decennio".


Direttore generale di IFEMA, Eduardo López-Puertas.

L'anno scorso vi hanno partecipato 1.770 aziende provenienti da 58 Paesi, attirando quasi 90.000 visitatori da 127 nazioni. Quest'anno sono circa 500 le aziende di 24 Paesi che partecipano attivamente. "Nel 2020 è stato creato un nuovo format che serve come anteprima di qualcosa su cui Ifema aveva già lavorato. La pandemia passerà - speriamo molto presto - ma ci sono dei cambiamenti che rimarranno. I formati ibridi sono qui per rimanere; il mondo sta cambiando molto rapidamente".

Fruit Attraction LIVEConnect è un sistema di intelligenza artificiale progettato per generare migliaia di contatti e migliorare la brand awareness delle aziende e dei loro prodotti. Con migliaia di acquirenti e commercianti provenienti da oltre 160 Paesi, mira a diventare il più grande network professionale al mondo, specializzato nel settore ortofrutticolo. Il sistema è dotato di tutte le funzionalità necessarie per creare opportunità di vendita e contribuire a delineare le nuove tendenze e gli sviluppi del 2020. La piattaforma consente inoltre di effettuare videochiamate e di tenere chat, sessioni di showcase e tanto altro.


Presidente dii Fepex, Jorge Brotons.

Secondo Jorge Brotons, presidente di Fepex, Fruit Attraction è servita a rafforzare le esportazioni del settore. Nel 2009, anno in cui si è tenuta la sua prima edizione, la Spagna ha esportato 9,5 milioni di tonnellate di frutta e verdura per un valore di 7,812 miliardi di euro. Nel 2019, le esportazioni hanno raggiunto 13,5 milioni di tonnellate per un valore di oltre 13,500 miliardi di euro: una crescita del 31,5% in termini di volume e del 73% in termini di valore.

"Con il Covid-19, la produzione e l'esportazione di frutta e verdura non si è fermata, in quanto considerata un settore essenziale. Tuttavia, abbiamo dovuto affrontare ulteriori problemi, come i costi più elevati. La pandemia ci ha costretti a reinventarci quest'anno, ma nelle prossime edizioni resteremo impegnati nel format faccia a faccia". La prossima edizione in presenza si terrà dal 5 al 7 ottobre 2021 e beneficerà dei risultati di quest'anno", ha detto Brotons.


Ministro dell'agricultura, alimentazione e pesca, Luis Planas.

Per il ministro dell'agricoltura, della pesca e dell'alimentazione Luis Planas, il settore agricolo è il più rilevante in Spagna, generando oltre 17 miliardi di euro all'origine (inclusi fiori e piante). "La Spagna rimane il leader nella produzione di ortofrutta in Ue. E' anche il terzo produttore al mondo, e il secondo esportatore mondiale in termini di valore, dopo gli Stati Uniti".

Il ministro è soddisfatto del significativo aumento degli acquisti di frutta e verdura durante il lockdown, che comporta l'adozione di modelli di consumo più sani. Ha incoraggiato i consumatori a continuare a consolidare queste sane abitudini alimentari e a far sì che la ricchezza e la varietà della produzione ortofrutticola nazionale sia adeguatamente apprezzata. Planas ha offerto il sostegno del governo per creare forti organizzazioni interprofessionali e ben dimensionate, per acquisire potere contrattuale e massimizzare l'utilizzo dei fondi comunitari.

La piattaforma Fruit Attraction LIVEConnect rimarrà attiva per tutto il mese di ottobre e, oltre alla parte commerciale e alla generazione di molteplici contatti tra espositori e visitatori, che dovranno registrarsi in anticipo sulla piattaforma, l'evento sarà caratterizzato anche da webinar, dibattiti e sessioni su temi di interesse per il settore.

Uno di questi webinar, previsto per il 20 ottobre, affronterà le conseguenze dell'uscita del Regno Unito dall'Ue per i produttori ed esportatori di frutta, nel caso in cui non venga raggiunto un accordo con la Commissione europea. Il webinar, organizzato da Fepex, analizzerà le tariffe che saranno applicate in caso di "no deal", nonché la concorrenza dei Paesi extracomunitari sul mercato britannico.

Nella 40ma settimana si è svolto il nono round di negoziati tra la Commissione e il Regno Unito, e la scadenza per il raggiungimento di un accordo, secondo i negoziatori di entrambe le parti, è fissato per la seconda metà di ottobre.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto