'Domanda incoraggiante e prezzi soddisfacenti'

Arrivano sui mercati i primi mandarini Satsuma

I primi quantitativi di mandarini precoci giungono sui mercati e, a incoraggiare i consumi, è proprio il calo termico registrato negli ultimi giorni. "Da poco meno di una settimana, abbiamo dato inizio alla raccolta su 1.500 piante di Satsuma Miyagawa, varietà con la quale solitamente apriamo la campagna agrumicola. La domanda è incoraggiante e anche i prezzi sembrano essere soddisfacenti e lievemente più alti del 2019 (circa 0,25 €/kg in campo)". A riferirlo è Vincenzo Motola, titolare dell'omonima società agricola Motola, realtà con 30 ettari dedicati ad agrumi, principalmente ubicati tra la Puglia e la Basilicata.

"L'andamento climatico molto caldo ha ritardato la maturazione dei frutti. Infatti, le temperature elevate delle ultime settimane non hanno facilitato la colorazione dei mandarini, ma le produzioni sono comunque ottimali sia dal punto qualitativo che quantitativo, con in incremento di prodotto di circa il 20% rispetto alla scorsa campagna e una buona pezzatura. Risultati, questi, ottenuti grazie a una corretta gestione della chioma e una efficace predisposizione della pianta alla fruttificazione". 

"L'intera produzione è stata affidata a un commerciante esterno, il quale si occupa di collocare il prodotto, una volta raccolto, in diversi mercati generali italiani. Per le altre varietà precoci occorre attendere ancora 7-10 prima di poter iniziare con i primi volumi".

Oltre ai vecchi mandarini Satsuma, ci sono una serie di nuove cultivar precoci di origine spagnola del gruppo Prenules, le quali hanno un calendario di raccolta che va tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre. 

Contatti:
Società Agricola Motola
Via Don Liborio Palazzo, 44
75024, Montescaglioso (Mt)
Tel.: (+39) 3338045596


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto