Sequestrate in Puglia 20 tonnellate di falsi ortaggi italiani dall'Albania

Venti tonnellate di ortaggi provenienti dall'Albania, all'interno di cassette di cartone con la scritta "prodotto di origine italiana", sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza a Molfetta (Bari). Dirette al mercato ortofrutticolo veneto, sono state donate in beneficenza a enti caritatevoli della Province di Bari e Barletta-Andria-Trani, su disposizione della Procura di Trani.

La merce - pomodori, melanzane e peperoni - è stata trovata durante il controllo di un autoarticolato condotto da un cittadino albanese. I presunti responsabili della frode sono stati segnalati alla stessa Procura.

Fonte: Ansa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto