Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Kees Havenaar (Frutas Luna)

Buon esordio commerciale per le verdure coltivate in serra ad Almeria

"Quando sono arrivato ad Almería, 34 anni fa, spesso le esportazioni di verdure si interrompevano intorno alla fine di maggio e ricominciavano a un certo momento di ottobre. Da alcuni anni, ormai, le esportazioni di verdure in serra da Almería continuano per tutto l'anno. Le grandi cooperative non possono più permettersi di fare altrimenti, in quanto costerebbe loro troppo interrompere le operazioni per un periodo. Inoltre, è presente una domanda crescente di contratti di fornitura, che durano per tutto l'anno". A sostenerlo è Kees Havenaar, della compagnia spagnola Frutas Luna.

"Qui a Frutas Luna cerchiamo sempre di fare qualcosa nei mesi estivi, ma non sempre funziona. Solo se si verifica un vuoto nella fornitura olandese, come sta succedendo ora. I primi ordinativi di melanzane e peperoni sono arrivati alla fine di agosto e finora tutto è andato bene. I prezzi sono buoni, per il periodo dell'anno, anche se penso che con i peperoni dovremmo avere quasi terminato. Nonostante ciò, un prezzo di 1,20 euro al kg non è male e non lo è nemmeno uno di 1,05-1,15 euro al kg per le melanzane".

"Recentemente, la domanda di cetrioli ha manifestato improvvisamente una ripresa. Chi tra i coltivatori dispone al momento di cetrioli li sta vendendo a oltre 1 euro al kg. Se questa situazione continuerà per altre due settimane, i profitti saranno ottimi. Dai nostri produttori sento che potranno cominciare la stagione solo tra due settimane, quindi i coltivatori che hanno già a disposizione i cetrioli arriveranno al sold out".

"Attualmente il prezzo delle melanzane è elevato, perché tutto sta succedendo nello stesso momento, dato che i Paesi Bassi stanno affrontando un calo e che in Spagna la stagione è appena cominciata. Trovo che siano state piantate un po' meno melanzane, e sembra che ciò valga anche per i cetrioli".

"Per i peperoni, la situazione è praticamente la stessa. Al momento i prezzi sono elevati, perché i Paesi Bassi hanno meno peperoni di grandi dimensioni a causa del caldo. Le produzioni spagnole di El Ejido e Roquetas cominceranno ad arrivare tra oltre un mese e, al momento, quelle provenienti da Almería arrivano quasi tutte da Berja. Nel complesso, sono stati piantati un po' più di peperoni, ma in maniera più sparpagliata e su quelli più tardivi si stanno riscontrando problemi di allegagione. Chi lo sa, potrebbe essere un buon autunno per i peperoni".

"Per quanto riguarda le altre verdure, non mi pare che la situazione sia diversa. Ci potrebbe essere qualche pomodoro in meno, a causa dei grandi problemi legati alla pressione delle fitopatie degli anni scorsi, anche se quest'anno ci sono stati meno rapporti preoccupanti. Inoltre, tutto sembra essere sotto controllo per quanto riguarda i peperoni. Noi da Frutas Luna siamo pronti a ricominciare. Tutti i nostri marchi di proprietà, come Luna, King's e Classico saranno nuovamente disponibili. Ciò vale anche per la nostra linea biologica!"

Per maggiori informazioni:
Kees Havenaar
Frutas Luna 
Tel +34-950178653
Email: kees@frutasluna.com
Web: www.frutasluna.com

Dipartimento biologico:
Joey Catita
Tel: 0034-661674542


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto